Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Salerno: Rinvenute e sequestrate reti per la pesca illegale

Più informazioni su

SALERNO – Il fenomeno della pesca effettuata con mezzi illegali, purtroppo, non accenna a diminuire nel salernitano. Qualunque fiume o fiumiciattolo, infatti, sembra essere interessato da questo fenomeno. La provincia di Salerno è ricca di corsi d’acqua che spaziano da fiumi principali come il Sele, tra l’altro Parco Regionale, a quelli più piccoli ma ricchi di fauna. Lo sanno bene i pescatori di frodo che hanno piazzato diverse reti-trappola lungo il fiume Irno. Gli Agenti del nucleo ittico dell’ANPANA Salerno, stamani, hanno effettuato un controllo a tappeto lungo le sponde del fiume, elevando diversi verbali di contestazione a pescatori sprovvisti della dovuta licenza.

Durante le fasi del controllo, alcuni agenti hanno trovato attaccato vicino degli alberi, presenti lungo il corso d’acqua, delle reti di sbarramento di media grandezza ma sufficienti a coprire le due estremità del fiume. Contestualmente, sono state rinvenute delle gabbie con all’interno del cibo dove i pesci, una volta entrati, vi rimanevano incastrati. Si procedeva, dunque, con la stesura dei verbali di rito e, una volta effettuata la rimozione, si procedeva al sequestro del materiale illegale.

Ricordiamo che, l’utilizzo di questi mezzi è altamente dannosa per la fauna ittica poiché è una cattura di tipo ‘massale’ e non selettivo e, pertanto, non fa differenza tra i pesci pescabili e quelli proibiti.
Nei prossimi giorni sono previsti ulteriori controlli finalizzati al contrasto di tale esercizio illecito.

Michele Pappacoda

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.