Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

UNITI PER SALVARE IL TURISTICO DI AMALFI

Più informazioni su

OGGETTO: spostamento sede ITT

Egregio Signore,

Noi studenti dell’ Istituto Tecnico Statale per il turismo FLAVIO GIOIA di Amalfi con sede associata Maiori siamo qui riuniti per discutere e far presente un problema che da mesi e mesi ci tiene con il fiato sospeso e che ha turbato gli stati d’animo di ognuno di noi:LO SPOSTAMENTO DELLA SEDE dell’ istituto di Amalfi. Noi alunni e studenti dell’ ITT vorremmo fare qualcosa per aiutare la nostra scuola a non spostarsi!!! Questo istituto si porta dietro una storia durata più di 50 anni . Questo è un problema che non riguarda solo i diretti interessati ma chiunque , in quanto l’istituto ha il merito di aver formato negli anni direttori dei più importanti alberghi della costiera, guide turistiche, interpreti e quant’ altro che hanno contribuito a promuovere e a sviluppare il turismo nella nostra realtà territoriale. Il fine dell’ istituto è appunto quello di formare e preparare i futuri addetti nel campo turistico ( e non solo) e proprio per questo l’eventuale spostamento della sede andrebbe a compromettere anche lo sviluppo del turismo di cui la costiera ne fa il settore lavorativo alla base dell’economia. Inoltre il turistico accoglie studenti provenienti da tutta la Costiera, dalla Penisola Sorrentina ed Agerola ; questo contribuirebbe a far innalzare i problemi inerenti al trasporto ( già di per se carente). Noi studenti sappiamo benissimo che è una questione delicata ma vorremmo cercare di fare davvero qualcosa per aiutare LA NOSTRA SCUOLA !!!Inoltre la notizia dello spostamento della sede si è diffusa a macchia d’olio anche tra gli studenti delle scuole medie dell’ ultimo anno che devono decidere il loro percorso continuativo negli studi: notizie confuse e non certe sulla probabile sede del prossimo anno scolastico hanno recato dubbi ed incertezze agli studenti e questo ha provocato un abbassamento delle iscrizioni. Come potete ben notare questa situazione non fa altro che peggiorare e regredire la situazione dell’istituto! La nostra scelta di far rendere pubbliche queste notizie è stata dovuta dal fatto che noi attraverso i mass-media vorremmo cercare di raccogliere i maggiori consensi da parte di tutti e in particolar modo dell’ Ente Provincia affinchè senta il nostro grido di aiuto e possa davvero dare un aiuto concreto a tutti noi. NOI teniamo davvero ALLA NOSTRA SCUOLA ! Perché se la scuola è davvero la nostra vera casa, se la scuola è davvero la nostra palestra di vita e il luogo dove formare la nostra cultura ma soprattutto la nostra PERSONA, allora questo è il momento di dimostrare che noi ragazzi siamo i primi a combattere per difenderla , ma abbiamo bisogno delle armi giuste , e quelle armi siete tutti VOI che state leggendo e che POTETE AIUTARCI!!! Con questo ultimo pensiero vi lasciamo, con la speranza che le nostre parole possano davvero avervi lasciato un segno e che porti alla riflessione a chi di dovere perché la scuola e’ di TUTTI NOI!!!

AMALFI, 27 Febbraio 2010

Distinti Saluti

GLI STUDENTI DELL’ ITT

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.