Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Ravello nulla di fatto per la gestione dell´auditorium, il 28 incontro dell´amministrazione. La soluzione? Dopo il 2011

Più informazioni su

Ravello nessun accordo per la gestione dell’auditorium Oscar Niemeyer con la fondazione neanche dopo l’incontro del CDA il 24 febbraio  a Napoli, ne presumibilmente ci sarà più, almeno  non definitivo,  prima delle elezioni del 2011, quando la Città della Musica tornerà al voto per rinnovare la propria amministrazione. Domenica 28 febbraio alle 18 a Palazzo Episcopio il gruppo di maggioranza incontrerà la popolazione per prospettare la propria ipotesi di gestione. Se non proprio al 2011, quando si rinnoverà l’amministrazione,  cioè fra un anno, molti guardano, al risultato delle elezioni per il nuovo Governatore della Regione Campania e quindi tutto ciò che verrà fatto o detto prima avrà difficilmente senso. Sarà la Regione che dovrà destinare i fondi necessari per la gestione e manutenzione dell’auditorium, senza i quali nessuna decisione può essere presa da nessuno. Al di là di torti e ragioni si respira un clima di competizione politica nella cittadina della costiera amalfitana e questo avviene a tutti i livelli. C’è molta attesa da parte della cittadina per l’ncontro di domenica del gruppo “La Campana”, ma resta da vedere se Ciro Carfora, consigliere comunale di maggioranza che ha espresso delle perplessità, anche se solo informalmente, a Positanonews, e Gino Schiavo, assessore al turismo dimissionario, andranno a questo incontro e che posizione prenderanno. Cosa succederà all’auditorium? Probabilmente, a meno di altri clamorosi colpi di scena (ai quali siamo oramai abituati) verrà usato per le prove delle orchestre che eseguiranno concerti a Villa Rufolo in attesa delle elezioni del 2011.  Si susseguono i Consigli di Amministrazione della Fondazione Ravello e gli scontri in essa, come gli incontri fra Comune e Fondazione (l’ennesimo ci sarà mercoledì prossimo), eppure un accordo era stato fatto e l’unica sede dove confrontarsi con esso era il consiglio comunale. Sede dove ci sarebbe stato anche un contradittorio e quindi la possibilità di confrontare in diretta le due tesi, unico modo per avere delle idee più chiare al di là delle carte che, di volta in volta, l’uno o latro esibiscono. Il consiglio comunale per la ratifica dell’accordo, consentiteci la digressione alla Zappia (un blogger ravellese dove sul suo sito “Nessuno Escluso” 24febbraio.blogspot.com/  si legge di tutto, ndr) , che si pensava si doveva tenere nel novembre 2009, si terrà probabilmente nel novembre 2011. Di sicuro la vicenda auditorium non si risolverà prima delle prossime elezioni regionali e quindi per sapere qualcosa di certo si dovrà aspettare almeno il prossimo aprile. Positanonews, e questo senza digressioni, nella pagina Ravello News, si terrà completamente al di fuori della politica offrendo a tutti per par condicio gli spazi per eventuali interventi o repliche. Per la città della Musica si prospetta una lunga campagna elettorale

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.