Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Netgroup Volley 1950 sconfitta 3-0 in casa del Colli Aminei

Più informazioni su

Colli Aminei                3
 
Netgroup Volley 1950 0
 
(25-20; 25-15; 25-19)
 
Colli Aminei: Barricella, De Tito, Fidato, Frongillo, Iadevito, Minieri, Pernella, Frosolone (L). All.: Scafora.
 
Netgroup Volley 1950: Bruno 9, Cacciottolo 4, Pagano 7, Pisano 5, Salerno 1, Somma 8, Tortolani 3. All.: Senatore.
 
Arbitro: De Curtis di Napoli.
 
NAPOLI – Battuta d’arresto secca per la Netgroup che al ‘PalaCavour’ di Napoli viene sconfitta 3-0 dal Colli Aminei. La formazione salernitana ha ceduto le armi al cospetto di un Colli Aminei molto più motivato e determinato che continua l’inseguimento verso una salvezza diventata ormai sempre più concreta. Inizio super per i padroni di casa che si portano subito sull’8-3. Al rientro pigiano ancora costringendo Senatore a chiedere due time out ravvicinati (11-4 e 13-4). Dopo la seconda interruzione tecnica sono sempre i napoletani a condurre il gioco e a chiudere sul 25-20. Nel secondo parziale la Netgroup scende in campo più motivata. La squadra appare più aggressiva e sorprende il Colli Aminei ottenendo gli unici vantaggi del match (0-2, 1-3, 5-7), prima che un break di 8-1 porti il punteggio sul 13-8. La Netgroup prova a rientrare ma il Colli Aminei mantiene un vantaggio che gli permette di tenere a distanza gli avversari e di chiudere sul 25-15. Il terzo game inizia con un entusiasmante punto a punto ma poi il Colli Aminei pigia sull’acceleratore quel tanto che basta per prendere il argo e chiudere sul 25-19. Brutto passo indietro per la Netgroup che, dopo la vittoria di sabato scorso in casa con il Parete, ha disputato una gara sottotono e solo a sprazzi è riuscita a rintuzzare gli attacchi delle bocche di fuoco locali. Con la salvezza ancora incerta la Netgroup ha cercato di disputare il proprio compitino al cospetto di una squadra  con motivazioni elevatissime. Sabato prossimo alle 19.30 Pagano e compagni ritorneranno al ‘PalaSenatore’ dove affronteranno la Verditalia Scafati, terza della classe e tra le favorite alla promozione in B2.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.