Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Giugliano, agente di polizia penitenziaria-del carcere di Pozzuoli ucciso sotto casa

Più informazioni su

L’uomo abitava in una villetta di Varcaturo:
l’agguato nel parcheggio del parco segnalato
da una telefonata anonima al 113

NAPOLI (26 febbraio) – Un agente di polizia penitenziaria, Marco Mazzocchi, 45 anni, è stato ucciso in un agguato avvenuto a Varcaturo. L’uomo, dopo una segnalazione arrivata al 113, è stato trovato dagli agenti di una volante del commissariato di Giugliano. Il cadavere era a terra nel parcheggio di un condominio di via Staffetta. Secondo le prime notizie l’uomo, che era in servizio al carcere femminile di Pozzuoli, è stato ucciso a colpi di pistola. I proiettili lo hanno raggiunto al petto e al viso.

Secondo una primissima ricostruzione della polizia, Mazzocchi si stava recando a lavoro. Dopo una prima segnalazione anonima al 113, la polizia è stata avvertita anche dalla nipote dell’uomo. Mazzocchi sembra vivesse in quel parco insieme con la sorella. La vittima è stata colpita con un colpo al petto e due al viso.

 

ilmattino.it            inserito da michele de lucia

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.