Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

De Mita a Minori in costiera amalfitana

Più informazioni su

A distanza di meno di un anno è ritornato a Minori Ciriaco De Mita, per una visita agli amici ed elettori della costiera amalfitana. Un tempo Ciriaco era di casa a Maiori, accolto dal suo fraterno amcio Giuseppe della Pietra, e memorabili erano le sue partite a tressette, spesso sul lido alla spiaggia. Folla delle grandi occasioni nell’aula consiliare del Comune di Minori, presenti il sindaco Andrea Reale, il suo vice Franco Massimo Lanocita, buona parte dei consiglieri comunali; Salvatore Sorrentino ex sindaco di Ravello ed amico di vecchia data, Luigi Nocera, Armando Imperato vice sindaco di Tramonti con l’assessore Domenico Amatruda, la sig,ra Clara Ruocco; una vecchia conoscenza del politico avellinese Ena Cimini, il dott. Aversano , il preside Francesco Criscuolo e tanti cittadini ed ex amministratori di matrice exDC. De Mita, senza farlo troppo apparire, ha inteso, così, ufficializzare l’adesione all’UDC di Franco Massimo Lanocita e presentare Aniello Salsano sicuro candidato del partiuto di Casini alle consultazioni per il rinnovo del Consiglio Regionale, per il quale l’UDC è alleato del PDL. Il politico di “razza” e di indiscusso valore si è sottoposto di buon grado ad una serie di domande rvoltegli dal giornalista de Il Mattino, Mario Amodio, lasciando intravedere nelle risposte, ove ce ne fosse ancora bisogno, la grande intelligenza politica del personaggio e la sua infinita capacità di rispondere alle domande, anche le più scottanti e turbolenti, senza battere ciglio: una pronta e disquisita risposta per tutto. Con Amodio si è parlato di bipolarismo, di questione morale, di questione meridionale, di Lega nord, di eventuali candidature, di fumosità del PD, di tanto altro ancora. Le risposte filosofeggianti di De Mita hanno riscosso il plauso dei presenti anche perchè il politico ha lasciato capire (echi meglio di lui) che il contatto con i prolbemi della gente, l’anteporre questi a quelli più fumosi della politica, lo sposare le questioni comuni alla fine pagano sempre in favore di chi riesce ad interpretarle al meglio.

gaspare apicella

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.