Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Caserta, truffa all´Inps: denunciati i titolari di quattro aziende agricole

Più informazioni su

CASERTA (13 febbraio) – 170 braccianti agricoli assunti fittiziamente dai titolari di quattro aziende agricole per percepire indebitamente contributi assistenziali dall’Inps sono stati scoperti dalla guardia di finanza di Aversa (Caserta) e denunciati alla Procura della Repubblica di S.Maria Capua Vetere.
L’accusa è di truffa ai danni dell’istitutio previdenziale. Avrebbero illecitamente percepito tra il 2003 e il 2004, per oltre 17 mila giornate lavorative mai effettuate, circa mezzo milione di euro, per indennità di disoccupazione, di malattia o di maternità.

I quattro imprenditori hanno attuato la truffa presentando all’Inps false dichiarazioni di inizio attività e di inesistenti contratti di locazione di terreni, proprio per costituire fittizi rapporti di lavoro. Le Fiamme Gialle hanno anche accertato che due delle quattro aziende agricole coinvolte nell’indagine erano addirittura delle imprese cosiddette ‘cartierè, ovvero costituite con il solo scopo di far corrispondere le indennità e frodare l’istituto.

Sono risultati, inoltre, inesistenti macchinari, utensili e mezzi agricoli indispensabili per l’attività aziendale, che avrebbe dovuto svolgersi, secondo falsi contratti di locazione presentati all’Inps, in zone agricole dei comuni di Vitulazio, S.Tammaro, Villa Literno, nel Casertano e Giugliano (Napoli). Dalle risultanze delle indagini, infine, è emerso che numerosi indagati hanno incassato e successivamente ceduto al datore di lavoro i contributi previsti.

fonte Il Mattino                                                           inserito da Michele Pappacoda

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.