Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

POSITANO IL PROGRAMMA DI MARE SOLE E CULTURA 2009

Più informazioni su

La rassegna letteraria “Positano. Mare, Sole e Cultura” giunge quest’estate alla sua XVII edizione. E stimola un confronto esteso a tutti i campi della vita moderna partendo dalle “Questioni di stile”, tema caratterizzante della kermesse. A Positano in Costiera amalfitana sono attesi nomi autorevoli del mondo della letteratura, della politica, della cultura del calibro di Alfonso Signorini, Mario Calabresi, Christian De Sica, Paolo Villaggio, Marco Polillo, Heinz Beck, Gianluca Mech, Fabio Cannavaro ed Enrico Letta. Autori rappresentativi del concetto di stile ” perché lo stile è il biglietto da visita di ogni scrittore capace di conquistare il lettore, il migliore ritratto di chi vuole vedere nel profondo delle persone”, dichiara Enzo D’Elia, anima ispiratrice della manifestazione.
“Il tema dello stile da sempre connota il senso della rassegna nata diciassette anni fa per dare un valore aggiunto alla magia di Positano”, aggiunge D’Elia, alla guida della Delia promozioni cultura organizzatrice dell’evento.
Dal libro al confronto. Che cosa bisogna fare per vivere oggi con stile nella vita, nella politica, nella moda, nell’etica e nel costume sociale? Se si considera lo stile “superiore alla verità” perché ” porta in sè la dimostrazione dell’esistenza”( Benn Gottfield), cosa significa per l’uomo contemporaneo vivere oggi con stile? Una ricognizione a trecentosessanta gradi sul suo concetto può aiutare a capire e rendere più consapevole il ruolo degli individui nell’era veloce della globalizzazione. Ed ecco tuffarsi nel mondo affascinante dello stile, sotto il sole della rinomata perla della costiera. Lo stile nella moda.
“La moda passa, lo stile rimane”, sosteneva la mitica Chanel. Si partirà con l’icona intramontabile del buon gusto Coco Chanel, ricordata attraverso l’occhio analitico di Alfonso Signorini, autore di “Chanel. Una vita da favola”, protagonista della serata inaugurale del 3 luglio insieme al filosofo Giulio Giorello. Le altre facce dello stile.
Quelle di uomini che ce l’hanno fatta una seconda volta, testimone del 5 luglio Mario Calabresi con “la fortuna non esiste”, e di uomini che riescono a raccontarsi con leggiadria come Christian De Sica nel suo “Figlio di papà”, previsto per mercoledì 8 luglio. “Storie di donne straordinarie”, di e con Paolo Villaggio il 9 luglio per svelare attraverso lo sguardo femminile anche quello che la storia non sempre racconta dei grandi. Si continua a navigare nello stile, questa volta di massa con Marco Polillo, autore di “Corpo morto” (Piemme), che domenica 12 luglio, insieme al magistrato Giuseppe Ayala, dipingerà una Positano all’insegna del giallo. Ci vuole stile anche nel gusto. Sono le passioni, le intuizioni di un grande maestro del palato, quello di Heinz Beck, chef di fama internazionale, autore de “L’ingrediente segreto”, previsto lunedì 13 luglio. Non poteva mancare una finestra destinata al sociale. Gianluca Mech con “La dieta Tisanoreica” inviterà al metodo durante la serata di mercoledì 14 dedicata al progetto “Insieme per i Bambini Farfalla”. Metodo nel segno del rigore con un giovane campione del mondo, Fabio Cannavaro autore de “La mia storia, dai vicoli di Napoli al tetto del mondo” mercoledì 15 luglio. Una memoria”Lo stile è il personaggio”, se ne parlerà con Giulio Giorello A chiudere la rassegna martedì 28 luglio lo stile di Enrico Letta, autore di “Costruire una cattedrale”, una parentesi di riflessione sulla ricerca dell’ambizione necessaria per realizzare progetti solidi e duraturi e risollevare le sorti dell’Italia. E Positano. Mare Sole e Cultura punta quindi sulla lettura leader dell ‘anno, su quella più letta e più venduta al momento. E ne anticipa anche la tendenza, da Rita Levi di Montalcini con il tema della durata dell’età fino ai centoventi anni a Paolo Giordano, vincitore del Premio Strega”.
Per confermare che “Lo stile è il personaggio”, il tema del seminario di studi nella cittadina della Amalfi Coast condotto da Giulio Giorello domenica 5 luglio nell’ambito del Premio Internazionale di giornalismo Civile conferito dall’Istituto degli studi Filosofici nella sala Consiliare “Salvatore Attanasio”, dedicata al compianto coideatore dell’attuale kermesse. “Un’ulteriore testimonianza di stile la targa realizzata dall’antica fonderia Chiarazzi di Chiaiano”, aggiunge D’Elia.
Da Positano. Mare Sole e Cultura, uno sguardo approfondito per comprendere al meglio come conciliare le due emisfere della cosiddetta società liquida moderna alla Zygmunt Bauman: quella della velocità iperbolica dei tempi moderni volta all’esasperazione dei modelli individuali con la stabilità dei valori tradizionali, la famiglia, il lavoro, la lealtà, l’onestà, lo studio e la meritocrazia. Con stile.


Positano Mare,
Sole e Cultura 2009

Questioni di stile
Ritratti contemporanei

Dal 3 al 28 luglio a Palazzo Murat ore 21

Venerdì 3 luglio
L’eleganza e lo stile di una grande protagonista del XX secolo
Alfonso Signorini
“Chanel. Una vita da favola” (Mondadori)
con Giulio Giorello

Domenica 5 luglio
Storie di uomini e donne che hanno avuto il coraggio di rialzarsi
Mario Calabresi
“La fortuna non esiste” (Mondadori)

Mercoledì 8 luglio
Lo stile di due generazioni di artisti
Christian De Sica
“Figlio di papà” (Mondadori)

Giovedì 9 luglio
L’ironia feroce e lo stile personalissimo di Paolo Villaggio
Storie di donne straordinarie” (Mondadori)

Domenica 12 luglio
A Positano persino il giallo è Glamour
Marco Polillo
“Corpo morto” (Piemme)
con Giuseppe Ayala

Lunedì 13 luglio
La creatività, lo stile, il gusto di uno degli chef più noti al mondo
Heinz Beck
“L’ingrediente segreto” (Mondadori)

Mercoledì 15 luglio
Tutti i gol della vita di un campione del mondo
Fabio Cannavaro
“La mia storia, dai vicoli di Napoli al tetto del mondo”

Martedì 28 luglio
Perchè l’Italia deve ritornare a pensare in grande
Enrico Letta
“Costruire una cattedrale” (Mondadori)

Domenica 5 luglio
Sala Consiliare “Salvatore Attanasio” del Comune di Positano alle ore 11,00
“Lo stile è il personaggio”
seminario di studi condotto da Giulio Giorello
nell’ambito del Premio Internazionale di giornalismo Civile conferito dall’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici.

Mercoledì 14 luglio,
Serata benefica dedicata al progetto “Insieme per i Bambini Farfalla”
Gianluca Mech
“La dieta Tisanoreica” (Mondadori)
con Stefano Zecchi

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.