Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Pompei. Di corsa negli Scavi, parte la maratona

Più informazioni su

SUSY MALAFRONTE Pompei. La suggestiva pineta dell’area archeologica apre le porte agli atleti degli eventi sportivi organizzati dal Comune, in collaborazione con il movimento «Bartolo Longo». la soprintendenza archeologica di Napoli e Pompei e la Fidal. Sabato alle 18 appuntamento con «Maratonina» e «Corri per Pompei». Molti gli atleti diversamente abili che parteciperanno alla maratona. Il nastro di partenza delle gare, dedicate alla memoria dell’atleta Felice Pellecchia e all’insegnante Mena Trapani, è stato collocato all’ingresso degli scavi di piazza Anfiteatro. Il percorso si articola tra i sentieri della città antica e moderna. Gli atleti della Maratonina dovranno correre per dieci chilometri; tre chilometri, invece, per i partecipanti alla gara Corri per Pompei, prima di tagliare il traguardo della pineta degli scavi. «Sono ben lieto che la città rinnovi la sua ospitalità ai numerosi atleti che parteciperanno all’evento sportivo», ha detto il sindaco Claudio D’Alessio. «Grazie al percorso delineato si dà vita ad una simbolica unione tra gli scavi archeologici e la città moderna». «La corsa – sottolinea l’assessore allo sport Alfonso Conforti – è aperta ai giovani e a tutti coloro che si stanno avvicinando da poco allo sport o che praticano altre discipline sportive. Invitiamo quindi le famiglie, i giovani, gli studenti, i meno giovani per testimoniare i valori più alti dello sport: la solidarietà, la lealtà, la pace». La pineta degli scavi, oltre a prestarsi come scenario suggestivo delle competizioni sportive, è a disposizione, tutto l’anno, dei giovani pompeiani iscritti ad associazioni sportive e non per gli allenamenti. Chiamando agli uffici comunali, allo 081.857.62.22, si possono avere tutte notizie utili per poter accedere gratis all’area verde della città sepolta. (Il Mattino)


inserito da A. Cinque

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.