Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

DA RAVELLO CON LELLO ARENA A PAESTUM CON ANDREI IN PROVINCIA DI SALERNO VA RACCONTAMI..

Più informazioni su

Scoppia l’estate e il weekend a Salerno diventa ricchissimo di appuntamenti. Nell’Area archeologica di Capaccio-Paestum, ad esempio, Massimo Andrei metterà in scena «La dea Clorinda», un racconto in cui la mitologia si intreccia alla contemporaneità (sabato alle ore 12 e 16, domenica alle 12). Francesco Puccio, nei panni del filosofo Zenone, reciterà «All’ombra di Elea», ripercorrendo il fermento culturale dell’antica città greca. Appuntamento gli scavi di Velia ad Ascea sabato alle ore 16 e domenica alle 11 e alle 12. TEATRO E SPETTACOLI – Quattro gli eventi compresi nella manifestazione «Raccontami» di cui è spettacoli teatrali. Lello Arena, Claudio Di Palma e Vincenzo Milone i protagonisti di una pièce che racconta le suggestioni e le vicende che hanno animato la vita del Palazzo di Ravello in programma all’interno del palazzo stesso (sabato alle ore 12 e 17, domenica alle 12). Sempre nell’Area archeologica di Capaccio-Paestum, Massimo Andrei metterà in scena «La dea Clorinda», un racconto in cui la mitologia si intreccia alla contemporaneità (sabato alle ore 12 e 16, domenica alle 12). Francesco Puccio, nei panni del filosofo Zenone, reciterà «All’ombra di Elea», ripercorrendo il fermento culturale dell’antica città greca. Appuntamento gli scavi di Velia ad Ascea sabato alle ore 16 e domenica alle 11 e alle 12. Alla Cittadella di Gesualdo di Avellino, sempre per la manifestazione «Raccontami», Andrea De Goyzueta e Fabio Rossi saranno gli interpreti, oltre che gli autori, di «Madrigali in fuga» racconto ispirato alla tragica vicenda di Carlo Gesualdo, il principe di Venosa eccelso compositore di musica polifonica che, nel 1590, assassinò la moglie-cugina Maria d’Avalos (sabato ore 17.30, domenica ore 18). MUSICA E CONCERTI – Per la seconda edizione di «Arti di maggio», venerdì rècital del pianista Tullio Forlenza alla chiesa dell’Addolorata di Salerno dopo il laboratorio di fumetto e animazione nel complesso di Santa Sofia. A Villa Rufolo di Salerno, per la rassegna «Chamber music of the Amalfi Coast 2009», la Ravello Concert Society presenta il concerto del pianista Raffaele Malsano che eseguirà musiche di Bach, Chopin e altri. Sabato invece, in concerto il trio composto da Carlo De Matola al flauto, Piero Pellecchia al clarinetto e Rossella Vendemia al pianoforte. Sempre venerdì, al teatro Verdi di Salerno, Daniel Oren dirigerà il violinista Sergek Levitin che eseguirà musiche per violino e orchestra di Pëtr Il’ic Cajkovskij e Ludwig van Beethoven. Per la manifestazione «Salerno porte aperte», l’associazione Musicateneo presenta due eventi. Sabato alle 17.30, al Quadriportico SS. Maria delle Grazie, concerto del Bocconi Jazz Business Unit. A seguire, l’esibizione dell’Orchestra Jazz dell’Università di Salerno. Nella stessa location, domenica, alle ore 18, si esibirà il gruppo Musicateneo Funky System diretto da Giusy Di Giuseppe. A seguire, di concerto Musicateneo Percussion Ensemble, gruppo diretto da Paolo Cimmino. MOVIDA ED ESCURSIONI – MetaMarathon è il di attività sportive e culturali in programma, da sabato a domenica 31, nella valle del Diano. Quartier generale della manifestazione il Centro sportivo meridionale di San Rufo. In programma tornei di tennis, fitness, mezza maratona e seminari di formazione per associazioni sportive. Sempre all’interno della manifestazione «Raccontami», gli allievi del liceo scientifico «Genoino» di Cava de’ Tirreni guideranno gli spettatori dello spettacolo di Francesco Puccio «All’ombra di Elea» alla scoperta dell’Abbazia Benedettina della Santissima Trinità di Cava, edificata nell’XI secolo (sabato ore 11 e 12, domenica ore 12). Per gli amanti dei motori, domenica mattina alle 10, al circuito internazionale di Sarno, la seconda edizione del Fashion Motor Event. Ospiti d’eccezione i centauri Raffaele De Rosa, pilota nella classe 250 del motomondiale, e Vittorio Iannuzzo, impegnato in Superbike. Madrina dell’evento, Barbara Chiappini. In programma acrobazie e gare di drifting, supermotard, quad, rally e d’auto d’epoca.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.