Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Racconti incantati – da sabato 25 aprile

Più informazioni su

Cinema delle Rose – Piano di Sorrento
                  Tel. 081 878 61 65



 


 


 


da sabato 25 aprile


 


 





             RACCONTI INCANTATI


 


 



Orario spettacoli:
SALA 2: 18.30 – 20.30 – 22.30 
Regia:  Adam Shankman
Cast:
 
Adam Sandler, Keri Russell, Guy Pearce, Russell Brand, Richard Griffiths

, Jonathan Pryce, Courteney Cox, Lucy Lawless, Teresa Palmer, Jonathan Morgan Heit, Laura Ann Kesling, Nick Swardson, Kathryn Joosten, Allen Covert, Carmen Electra
Genere: Commedia
Durata: 99′


Trama:
Skeeter Bronson è il figlio del proprietario di un hotel che, tanti anni prima, venne costretto a vendere a Nottingham, un approfittatore delle disgrazie altrui. Ora Skeeter è ancora nell’albergo ma come riparatore degli impianti. Un giorno sua sorella Wendy, che non vede quasi mai, gli chiede di occuparsi dei suoi due figli perché costretta ad allontanarsi temporaneamente dalla città. Zio Skeeter deve improvvisarsi ogni sera babysitter e lo fa raccontando storie della buonanotte di cui finisce con l’essere il protagonista con le sue disavventure inizialmente destinate a una sconfitta certa che i bambini però non amano. Pian piano però le vicende cominciano ad avere legami più stretti con la realtà e, nel frattempo, Jill (l’amica di Wendy che si insegna nella scuola dei nipoti) comincia a conoscere pregi e difetti dell’originale zio.
Adam Sandler ha finalmente trovato una sceneggiatura che gli ha consentito di mettere a nudo la sua anima fanciullesca senza dover ricorrere alle mediazioni (spesso decisamente poco divertenti) di cui ha dovuto avvalersi finora. Chiunque sia stato genitore o comunque si sia dovuto occupare di bambini sa quanto la narrazione serale di fiabe o racconti costituisca un momento fondamentale per la crescita di un piccolo essere umano. Vengono messe in gioco dinamiche molto più complesse di quello che può apparire a uno sguardo superficiale.
La storia fantastica ci aveva già detto molto in proposito ma in questa occasione quello che possiamo tranquillamente definire il ‘Disney touch’ rende ancora più evidente la connessione tra sogni dei più piccoli e aspettative degli adulti che in quel magico momento finiscono con l’entrare in contatto. Ecco allora che principesse e cavalieri, antichi romani, cowboy ed eroi spaziali diventano ‘veri’ e riescono a riscaldare il cuore.
Ci si lamenta spesso che i film cosiddetti ‘per famiglie’ siano ormai prodotti quasi esclusivamente per la televisione e spesso abbiano dei soggetti stucchevoli e banali. Ecco una piacevole eccezione.
 




inserito da A. Cinque

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.