Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

La Via della Croce – 6 aprile 2009

Più informazioni su

Associazione “OLIVI OLIMPICI”


     


                                                                      


 


LA VIA DELLA CROCE


PROGRAMMA


 


 


Data: lunedì 6 aprile 2009


Dalle ore 18.30 alle ore 19.30 si potranno visitare i seguenti “quadri viventi”:


ü      CENACOLO – Villa Elisa – P.zza S. Ruggiero


ü      IL TRADIMENTO – Via C. Colombo


ü      ORTO DEGLI ULIVI – Via G. Marconi (PP.TT.)


ü      IL SINEDRIO – spazio antistante palestra Scuola Media “Fienga”


ü      IL PRETORIO – P.zza V. Veneto


ü      LE PIE DONNE – Corso Italia


Alle ore 19.30 inizia la Ripresentazione Storica da P.zza S. Ruggiero dove il Popolo s’incammina, prosegue lungo Via C. Colombo – IL TRADIMENTO: Giuda espone i suoi tormenti a Zerath per poi guidare le Guardie del Tempio nel luogo ove si trova Gesù – si continua percorrendo Via del Salvatore per arrivare al giardinetto Ufficio PP.TT. – LA CATTURA: il bacio di Giuda.


Le Guardie del Tempio guidate da Zerath con Gesù catturato e legato, gli Apostoli ed il Popolo proseguono per Via del Salvatore, Via A. Cosenza, Via Meta, P.zza Casale, Via Caracciolo, Via Municipio, Via G. Marconi, Scuola Media “Fienga” – IL SINEDRIO (primo momento di drammatizzazione): i Sacerdoti interrogano il Galileo alla ricerca della sua reale identità.


Gesù viene condotto al cospetto di Ponzio Pilato. Guardie del Tempio, Sacerdoti, Apostoli e Popolo attraverso Via G. Marconi, P.zza S. Ruggiero, Via C. Colombo, Corso Italia, P.zza V. Veneto giungono al Pretorio.


Ingresso dei Soldati Romani, del Manipolo, degli Ufficiali Romani, di Quintilio e del Centurione. Ingresso della biga con Ponzio Pilato. IL PRETORIO – Gesù al cospetto di Ponzio Pilato (secondo momento di drammatizzazione): LA CONDANNA.


Corso Italia – INCONTRO CON LA MADRE, la Veronica e le Pie Donne.


Soldati Romani a cavallo, Guardie del Tempio, Sacerdoti, Apostoli, Soldati Romani, Manipolo, Biga, Ponzio Pilato e la sua Ancella, Ufficiali Romani con il Centurione, Gesù, Ladroni, Carnefici, Pie Donne, il Cireneo, Barabba ed il Popolo proseguono lungo il Corso Italia (Gesù cade per tre volte), Via Cesina – CROCIFISSIONE: la morte (terzo momento di drammatizzazione).


Giuda, assalito dalla disperazione, s’impicca.


Quattro Soldati Romani con il Centurione, Giuseppe d’Arimatea, Maria, Maddalena e l’apostolo Giovanni conducono Gesù nel Sepolcro…. in attesa della Risurrezione.


 


inserito da Annalisa Cinque


 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.