Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Giochi pericolosi: prodotto vietato dopo la nostra inchiesta

Più informazioni su

Arrivano nuovi provvedimenti da parte del ministero dello Sviluppo economico in seguito alla nostra inchiesta il ministero ha emesso nuovi provvedimenti, il più rilevante dei quali riguarda il divieto di vendita per la macchinina Mega Bloks – Tiny’n Tuff Buildabless: il problema riguardava la presenza di sostanze chimiche, nella vernice, in quantità superiore a quanto stabilito dalla direttiva europea.


Dopo le prime risposte il ministero ha emesso nuovi provvedimenti, il più rilevante dei quali investe la macchinina Mega Bloks – Tiny’n Tuff Buildabless: il problema riguardava la presenza di sostanze chimiche, nella vernice, in quantità superiore a quanto stabilito dalla direttiva europea.


Il ministero ha inoltre richiesto alla Camera di commercio di prelevare dal produttore Imaginarium Italy Spa, per ulteriori analisi, i campioni di altri giochi da noi segnalati:


  • Itsimagical (Imaginarium) Mecanic F1 kit – rischio chimico (ftalati);

  • Itsimagical (Imaginarium) 12 X 12 – Palline – rischio chimico e meccanico (ftalati e piccoli pezzi);

  • Itsimagical (Imaginarium) Glu-Glu Sakoblu – rischio chimico (ftalati);

  • Itsimagical -Imaginarium Natura Giochi per bagnetto – rischio meccanico (piccoli pezzi) ed errata etichettatura

Il ministero ha chiesto riscontro a Upim dell’effettivo richiamo preventivo dei prodotti e di eventuali modifiche necessarie a conformarsi a quanto da noi richiesto (poiché non in linea con la direttiva sicurezza giocattoli). Questi i prodotti interessati:


  • Kid Slove (Upim) Treno di legno – rischio meccanico (piccoli pezzi)

  • Rescue Road-Bot (Upim) – Macchinina – problema minore di etichettatura

  •                                                                                                                                                    Michele De Lucia

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.