Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

SAN VALENTINO, GLI APPUNTAMENTI ENOGASTRONOMICI DELLA CAMPANIA

Più informazioni su

Un San Valentino sui generis. La proposta arriva da un piccolo paese dell’Irpinia, Castelvetere sul Calore, dove gli innamorati sono invitati a trascorrere il prossimo week end nell’antico borgo che evoca uno scenario romantico di altri tempi. Il pacchetto di «Baci al Borgo», prevede l’arrivo in paese alle 18 di sabato 14. Subito dopo nella Sala Sullo ci sarà il brindisi di benvenuto. Alle 20 cena a lume di candela con menu tematico al ristorante «La Torre ». Il pernattamento è previsto al Borgo Antico hotel. Per la domenica è consigliata una visita al monumento dell’amore di San Francesco a Folloni, meta di tanti innamorati in occasione della ormai classica ricorrenza di San Valentino. Per informazioni si può chiamare al numero 0827.65679. Naturalmente, sono tantissime le iniziative golose in programma per la Festa degli innamorati. L’enoteca «l’Arcante» di Pozzuoli ha organizzato un originale «fidanzamento» tra i vini del cuore e i piatti realizzati da Lilly Avallone. In carta grandi etichette: Trento Maximum Rosè di Ferrari, Chablis Millesìme de reserve 06, Barbaresco 04 di Angelo Gaja, Privilegio 05 dei Feudi di San Gregorio e, per concludere, Cognac Hennessy e sigaro. È necessaria la prenotazione al numero 081.3031039. Al «Foro dei Baroni» di Puglianello, in provincia di Benevento, il San Valentino si festeggerà anche a pranzo. Lo chef Raffaele D’Addio preparerà funghi e patate, cannelloni di carciofi e salsa di scamorza, paccheri al ragù di cinghiale, capicollo di maiale nero casertano, ganache di cioccolato fondente al profumo di straga. In abbinamento birra Saint John’s di faicchio, Aglianico de I Pentri, passito della Masseria Parisi. E per gli innamorati con prole al seguito ci sarà anche l’opportunità di un pranzo separato dedicato ai bambini. Le prenotazioni saranno accettate entro il 10 febbraio. Info: 0824-946033. A Salerno menu dedicato a San Valentino al «Conte Andrea » , dove saranno serviti boccconcini di baccalà in crosta di mandorle su zuppetta di ceci, arancino di mare in guazzetto di canocchie, raccheri con bianchetti e doppio pomodoro, mazzancolle con salsa al prezzemolo su nido di verdure, frivolezze di frutta, tortino caldo al cioccolato. I vini si scelgono dalla carta. È necessaria la prenotazione ai numeri 089.9951832 oppure 346.8080740. Al «President» di Pompei il menu del 14 si intitola «La provocazione dei sensi»: elettrizzante cena spettacolo con musica dal vivo, info 081.8507245. Al «Cavaliere» di Sarno in occasione di San Valentino si siglerà il gemellaggio con l’azienda vitivinicola Grotta del Sole. Tra gli azzardi calcolati, l’inedito abbinamento tra le cipolle di Tropea alla birra e i gamberi in tempura col vino Gragnano. la serata inizerà alle 20,30. Oltre al rosso vivace della Pesniola sorrentina saranno serviti Asprinio spumante, Falanghina, Greco di Tufo. Telefono: 081.5137325. Al ristorante «Donnanna» (villa Caracciolo a Posillipo) serata romantica e golosa, partendo dal carpaccio di pesce, crespelle al chiaro di luna e trecce di pesce. (info: 081.7690920). Festa degli innamorati gourmand a «La Posta de’ Cavalieri » , nelle ex scuderie della settecentesca Villa Bruno a San Giorgio a Cremano. Tra i piatti, l’insalata di totanetti con pomodori verdi e basilico, i paccheri con broccoli, gamberi e pinoli tostati, il capocollo di maialino con polenta (info: 081.471271). Burrata di Agerola con scarole e alici, duetto di pasta fresca con farcia di bufala, guazzetto di vongole veraci e brioccoli neri, filetto di maialino di latte con vellutata di cavolfiore e simmetria di cioccolato al rum sono le armi di seduzione che lo chef di «Casa Scola» Agostino Iacobucci metterà al servizio delle coppie che festeggeranno il San Valentino nel caratteristico ristorante nella frazione di castello (Gragnano). Per informazioni: 081.5392198. Menu ad hoc, eleborato dallo chef Vincenzo Galano del «Grand Hotel Excelsior Vittoria » di Sorrento. Filo conduttore il profumo dei limoni sorrentini. Anche in questo caso la proposta è valida anche a pranzo. S’inizierà con le ostriche in bellavista con spumante, per proseguire con i ravioli con polpa di granchio e salasa al limone, caertoccio d’orata con frutti di mare e verdure al vapore, sorbetto agli agrumi, parfai allo yogurt vellutato al cioccolato e frutto della passione. Telefono 081.8777111. R. E. «Baci al Borgo» L’appuntamento più originale nell’antico borgo di Castelvetere sul Calore in Irpinia

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.