Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Sant´Agnello, successo per le prime proiezioni di Cinemamente 2009

Più informazioni su

Continua Cinemamente 2009, la rassegna organizzata dall’ Associazione Mente Locale con il Patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Sant’Agnello.

Dopo il successo delle prime due proiezioni, a partire da questo martedì prende il via il ciclo ragazzi: 5 film scelti per un pubblico di giovani, ma come sempre interessanti per ogni fascia di età.
Tale proposta si indirizza in particolare ai ragazzi delle scuole medie, e l’orario pomeridiano delle 17.30 è una scelta precisa per assecondare al meglio i tempi della loro giornata.

Si comincia dunque martedì 27 gennaio, alle 17.30 al Teatro San Giuseppe di Sant’Agnello con la proiezione del film L’AMICO RITROVATO di Jerry Schatzberg, con F. Fabian, J. Robards, S. West:

dal romanzo omonimo di Fred Uhlman, il viaggio nella memoria di un ebreo tedesco per ritrovare un amico di gioventù, perso di vista all’epoca delle prime persecuzioni razziali nella Germania hitleriana; nel Giorno della Memoria dello sterminio della Shoah, un film che unisce amicizia e Storia in un intreccio intenso e delicato

qui il link all’evento su Facebook, qui il link al volantino della rassegna, qui il comunicato stampa che descrive l’iniziativa.
L’ingresso è gratuito.

Questi i successivi appuntamenti di Cinemamente 2009:

– Venerdì 30 gennaio, ore 20.30 – Into the wild (di S. Penn, con E. Hirsch, W. Hurt)
Martedì 3 febbraio, ore 17.30 – Un ponte per Terabithia (di G. Csupo, con Josh Hutcherson, AnnaSophia Robb) (PROPOSTA RAGAZZI)

Il teatro San Giuseppe è facilmente raggiungibile a piedi dai gradoni di via Maianiello, stradina di poche centinaia di metri visibile di fronte al monumento ai caduti della centralissima Piazza Matteotti.


 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.