Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

POLLINE

Più informazioni su

  Adattogeno,utile nello stress psico-fisico, nelle anemie, ricostituente, ripristina la flora batterica intestinale, utile nelle gastralgie, nei problemi di stomaco, ipertrofia prostatica.  


 Se il polline non esistesse, la faccia del nostro pianeta cambierebbe, infatti tutte le piante che hanno fiori si riproducono attraverso il polline, una finissima polvere costituita da microscopici granuli che rappresentano il materiale genetico maschile. Lo stame, organo maschile del fiore, e’ costituito da un peduncolo chiamato filamento, che ha un rigonfiamento chiamato antera. La struttura e’ formata da 4 sacche allungate ed è qui dentro che si forma il polline. Quando la antera giunge a maturita’ si apre favorendo l’uscita di milioni di granuli di polline. Il polline arriva all’organo femminile del fiore stesso oppure da un altro fiore della stessa specie, il percorso si compie in vari modi impollinazione. Ogni polline e’ unico al mondo come una impronta digitale della pianta, e caratterizza una sola specie di fiore. Ogni polline puo’ essere di 2 tipi o appartenere al gruppo degli anemofili o degli entomofili., anemofilo significa amico del vento ed il suo vettore e’ il vento, questo non e’ molto ricco di principi vitali, mentre il polline entomofilo significa amico degli insetti, e soprattutto e’ trasportato dalle api.. L’ape bottinatrice visita una sola specie di fiori e quindi raccoglie una sola varieta’ di polline, che si incastra nei peli dell’insetto fino agli occhi, come fosse una spazzola miniaturizzata., tra un volo e l’altro si ripulisce convogliando il polline di cui e’ cosparsa nell’addome, umidificandolo e impastandolo, formandone delle palline che poi depositera’ nell’alverare.


  Colore del polline bianco avorio, grigio, giallo, verdasro, rosso, bruno, fino al nero.  


Contiene Protidi, glucidi, lipidi, Sali minerali, oligoelementi, vitamine, ormoni enzimi, la provenienza botanica del polline ne caratterizza le sue proprieta,, contiene il 30% di proteine 100grammi di polline contengono tanti amminoacidi quanto mezzo chilo di carne, o sette uova, c’e’ l’argina indispensabile per la crescita, l’istidina necessaria alla fissazione dell’ossigeno inalato mediante la respirazione, l’isoleucina che interviene nella assimilazione delle proteine, la leucina necessaria al buon funzionamento del pancreas e della milza, la lisina che favorisce il rinnovo dei globuli rossi e la fissazione del calcio, la metionina indispensabile per la crescita e l’integrita’ dell’organismo, contiene anche acqua , e glucidi in proporzione variabile del 35-40%, costituiti da zuccheri semplici di glucosio e fruttosio, oltre che da lattosio. Ci sono anche acidi grassi insaturi in una media del 5%, con proprieta’ ipocolesterolizzanti, contiene quasi tutte le vitamine del gruppo B, vitamina A, PP, C, H, E, Sali minerali, oligoelementi, sodio, rame, ferro, magnesio,potassio, calcio,fosforo, silicio, zolfo, manganese, fluoro, enzimi, sostanze antibiotiche, la rutina una sostanza in grado di aumentare la resistenza capillare,   Migliora le facoltà intelletuali, da’ una maggiore resistenza fisica alla stanchezza, un aumento dell’appetito, tonificante e stimolante, dona un effetto euforizzante e di benessere , riequilibra le funzioni dell’organismo in modo naturale e armonioso, è anche disintossicante generale di tutto l’organismo, ha proprieta’ricostituenti, stimola le funzioni gastriche, e’ efficace nelle affezioni intestinali dovute ad anomalie della flora batterica, o alla presenza di germi potogeni, contiene fermenti, èun antibiotico naturale simile alla penicellina che lo fa diventare un vero e proprio regolatore dell’intestino, ha una positiva azione sul sistema nervoso, regolando nevrastenie e squilibri psichici, grazie al suo contenuto in amminoacidi. E’ un adattatore, riequilibratore, quando l’organismo tende a dimagrire o a ingrassare, ha inoltre una azione antianemica, soprattutto nei bambini con un aumento dei globuli rossi, , agisce nella ipertrofia prostatica, e nella anoressia. Utile in tutte le eta’ e in tutte le condizioni Negli adulti, e’ tonificante e stimolante, un riequilibratore funzionale e un disintossicante di tutto l’organismo, nei bambinistimola la crescita agendo come ricostituente e calmante, negli anziani, svolge una azione regolatrice, nella gravidanda svolge una azione benefica sul metabolismo e sugli amminoacidi.( in gravidanza sentire sempre il proprio medico prima di assumerlo)  


 Alcuni tipi di polline AgrumiI, calmante del sistema nervoso, tonico e vermifugo. castagno fattori antibiotici, efficace contro le varici, arricchisce il sangue di globuli rossi e agisce come decongestionante sul fegato e la prostata eucalipto, impiego nei raffreddori bronchiti, febbre, ha proprieta’ antibatteriche e’ stimolante dello stomaco, e disintossicante dell’apparato polmonare lavanda stimolante diuretico, calmante, stimolante dell’appetito timo antisettico ed espettorante si rivela efficace nella stimolazione della circolazione del sangue e della attivita’ intellettuale


Grano saraceno contiene la rutina, rafforza le pareti cellulari, protegge da casi di emorragie cerebrali e da crisi cardiache papavero utile nella bronchite, calmante in caso di insonnia e nevrosi, e’ di colore nero  


Somministrazione la cura andrebbe fatta in primavera o ai cambi di stagione, assumendone 1 cucchiaino a colazione, a digiuno, prima del pasto masticandolo accuratamente per favorire la salivazione, per 1 settimana per abituare l’organismo e poi aumentare la dose a 15 grammi al giorno, cioe ’ un cucchiaio colmo da minestra. dopo 2 settimane si passa a 2 cucchiai uno alla mattina e uno a pranzo, assumere almeno per un mese   Si trova in commercio in granuli, o polvere, o compresse.  


 Uso cosmetico nutrimento dell’epidermide e del cuoio capelluto e dei capelli  


Controindicazioni, in chi e’ allergico al polline, in chi ha la rinite allergica, caratterizzata da prurito alle mucose nasali e agli occhi, infiammazione starnutazione in serie e secrezione di muco e di liquido lacrimale nei casi piu’ seri ci possono essere fenomeni di asma, a volte ci sonodifficoltà nella digestione del polline.


Tutte le metodologie, le tecniche, i rimedi suggeriti e quant’altro proposto sono ad esclusivo scopo informativo e non sostituiscono il medico. Per informazioni  viveremeglio@alice.it o al 3343541797, risponde Enrico Romeo Coppola  PS vi sono articoli anche nella rubrica SALUTE NATURALE ( da leggere)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.