Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

MAIORI DEDICATO A GIL IL PREMIO ROSSELLINI AL VIA IL 20 OTTOBRE

Più informazioni su

Apre lunedì 20, e proseguirà fino a sabato 25 ottobre con un fitto calendario la nona edizione del Premio Roberto Rossellini@Maiori in Costiera Amalfitana propriodal 20 al 22 ottobre, alle 10 e 30, presso l’auditorium delle scuole medie, avranno inizio i laboratori di cinema rivolti ai giovani studenti delle scuole medie e diretti da Renzo Rossellini. La rassegna sarà dedicata a Gil, il fratello scomparso di recente a Renzo Rossellini, e alla Romania, con i ragazzi di Bucarest e la straordinaria proiezione di Pa ra de il film di Gillo Ponticorvo, il premio a Garrone per Gomorra

DOCUMENTARIO – La rassegna entrerà nel vivo il 22 ottobre, al Centro Congressi dell’Hotel Pietra di Luna, alle 20, con la proiezione del documentario «Domani torno a casa» di Paolo Santolini e Fabrizio Lazzaretti. I registi hanno realizzato per Emergency un film che ha portato a focalizzare l’attenzione sulle vicende dei milioni di bambini curati dall’associazione umanitaria dalla fondazione nel 2004 da parte di Gino Strada, sua moglie e uno sparuto numero di amici.

DEDICATA A GIL – Il 23 ottobre, (Centro Congressi dell’Hotel Pietra di Luna ore 20.00), la serata sarà dedicata a Gil Rossellini, recentemente scomparso, con la proiezione del documentario “The hole in the wall”, da lui diretto. Ci sarà anche uno spettacolo dei Murattori di Positano, il gruppo teatrale alternativo della costa d’Amalfi diretto da Gianmaria Talamo. Protagonista della serata del 24 ottobre (Centro Congressi Hotel Pietra di Luna ore 20.00) sarà l’apprezzato film «PA-RA-DA» di Marco Pontecorvo, che racconta la vera storia del clown di strada Miloud Oukili, il suo arrivo in Romania nel ’92, tre anni dopo la fine della dittatura di Ceausescu, e il suo incontro con i bambini dei tombini, i cosiddetti “boskettari”.

I RAGAZZI DI BUCAREST – Nel pomeriggio del 24 ottobre (anfiteatro del porto alle 17) ci sarà l’esibizione de “I ragazzi di Bucarest”. Il 25 ottobre alle 19, al Centro Congressi Hotel Pietra di Luna, la serata di gala chiuderà la manifestazione, nel corso della quale sarà assegnato il premio Rossellini e il Premio Canon. Riconoscimento assegnato quest’anno a Marco Pontecorvo, Paolo Santolini, Fabrizio Lazzaretti, Gino Strada, la Polizia delle Comunicazioni per la lotta alla pedofilia attraverso la realizzazione di corti e spot. Il premio Rossellini sarà altresì attribuito al regista Matteo Garrone per il film “Gomorra”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.