Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

COSTIERA AMALFITANA AD OTTOBRE FESTA DELLA CASTAGNA

Più informazioni su


Associazione  Pro Loco  Scala

Piazza  Municipio C 84010  Scala  (SA)



 



 


XXXIII  EDIZIONE  “OTTOBRE  FESTA DELLA CASTAGNA”


SCALA, 17 – 18 – 19 OTTOBRE 2008


 


PRESENTAZIONE DELLA MANIFESTAZIONE


 


 


 


La manifestazione, giunta alla sua 33^ edizione, si svolge nel mese di ottobre nei giorni 17, 18 e 19, ha come scopo principale l´incentivazione delle presenze turistiche in Costiera Amalfitana in periodo di bassa stagione e la valorizzazione e promozione della Castagna di Scala.


 


La Festa della Castagna affonda le sue radici in un passato lontano, infatti nacque dall´ iniziativa di un gruppo di giovani scalesi che anno dopo anno ne hanno curato la realizzazione. Attualmente é un evento promosso dall´ Associazione Pro Loco che é riuscita a dare alla manifestazione un vasto eco in campo nazionale ed internazionale.


 


I dati forniti dall´E.P.T. negli anni precedenti parlano di un aumento considerevole e costante di presenze turistiche italiane e straniere negli alberghi della Costiera nei giorni in cui si svolge la manifestazione.


 


Articolata con la formula week-end, la manifestazione si differisce da altre similari, spesso sradicate dalla cultura del territorio per una peculiarità: propone sempre una riflessione su temi di scottante attualità, di cultura, storia, arte, artigianato, sport e svago.


 


Dal primo all´ultimo giorno si tiene il Palio delle Contrade con la corsa degli asini seguita da un folto pubblico. Il Palio é una gara tra le contrade di Scala e si articola in prove di abilità, con giochi antichi della tradizione scalese (trocchiello, strummolo, cerchio, corsa nei sacchi, etc.) ed assegna alla Contrada vincente un trofeo che viene riconsegnato all´organizzazione di anno in anno finché una Contrada non riesce a vincerlo per tre volte.


Quest´anno sarà nuovamente riproposto il “Palo della Cuccagna”, che tanto divertimento e curiosità porta ai numerosi ospiti presenti alla rassegna.


 


Chioschi caratteristici (costruiti dal numeroso volontariato maschile), allestiti lungo le piazze del Paese, distribuiscono il prodotto castagna trasformato nei più svariati modi (caldarroste, castagne del prete, dolci di castagne, castagnaccio, marmellate di castagna, etc.), dando al turista la possibilità di gustare anche piatti tipici della cucina locale, sapientemente preparati dalle tante signore che si adoperano per questa grande festa, che alla fine e sarà sempre la festa di tutto il popolo di Scala.


Le serate saranno allietate da gruppi musicali di ottimo livello, che porteranno ritmi e melodie mediterranee delle più antiche tradizioni popolari  campane.


 


Inoltre, c´é da aggiungere che, così come negli anni passati, la Pro Loco, ha cercato di promuovere all´interno di questa rassegna, quelli che sono le problematiche che affliggono spesso il territorio della Costiera Amalfitana.


Pertanto,  in collaborazione con il Comune di Scala,  la Provincia di Salerno, la Comunità Montana Penisola Amalfitana, il GAL Colline Salernitane, ha inteso organizzare un Convegno che si terrà Venerdì 17 ottobre alle ore 19,00 presso l´Aula Consiliare del Comune di Scala, riguardante le possibilità esistenti per poter accedere ai Fondi Europei F.E.R.S. 2007/2013.


Parteciperanno esperti del settore e politici che relazioneranno su tale tematica. 


 


Infine, per la giornata conclusiva di Domenica 19 ottobre, fin dalla mattina, sarà ospite della kermesse, la troupe televisiva di RAI UNO “Linea Verde”, che curerà tutta una serie di collegamenti dai vari castagneti del luogo, per improntare poi il programma televisivo sulla qualità indiscutibile della “Castagna di Scala” ed i piatti tipici a base di castagna, preparati per l´occasione e messi a disposizione dei numerosi ospiti.


Sarà trasmessa dalla Rai anche la rinomata corsa podistica “Le 6 Contrade”, che vedrà la partecipazione di atleti professionisti del C.S.I. ed atleti locali.


 


Novità di quest´anno la presenza di mercatini di prodotti tipici locali.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.