Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

CANTINE IANNELLA A TORRECUSO, NEL CUORE DELLA TERRA DEL VINO SANNITA foto

Più informazioni su

Siamo nel cuore del beneventano a Torrecuso sulla strada per il centro spazi infiniti, filari di viti e mentre si avvicina un tramonto rosso fuoco appare all’improvviso “Il Dormiente” come lo chiamano qui alcuni anziani, il Monte Taburno. Una visita obbligata per l’enogastronauta di Positanonews, che da testata della costiera amalfitana e penisola sorrentina è diventata fra le principali della Campania e non poteva fare a meno di parlare di questo posto e di questa azienda. Ci troviamo veramente nel cuore del vino Sannita, il Sannio, una regione della Campania, al confine del Molise, che ha una sua identità precisa ed una enorme vocazione turistica. Qui ci sembra di stare fra la Toscana e l’Umbria e non a caso Torrecuso si dice fosse stata fondata da Etruschi in fuga in cerca di pace, qui probabilmente è iniziata millenni fa l’arte di vinificare. Di tradizione in tradizione sono fiorite aziende straordinarie che il vino lo fanno del loro e qui abbiamo visitato la loro cantita e abbiamo visto all’opera chi il vino lo lavora con l’uva, perchè il vino si fa anche con l’uva! Ed è così con l’azienda Iannella lo si percepisce a pelle, con lo sguardo. Il posto è meraviglioso con spazi immensi e viti e uva e vino e gli odori, le sensazioni, i sapori che fanno un posto unico. L’azienda  Iannella viene fondata nel 1920 da Giovanni Iannella nonno dell’attuale proprietario Antonio Iannella (nella foto di Positanonews) che dirige l’azienda dal 1992, da allora l’azienda ha aumentato la produzione ed ha assunto l’aspetto di uno stabilimento moderno dove si percepisce che la propria forza è radicata nel legame con la tradizione ed il territorio, arrivati in questo posto se ne percepisce l’anima.  Straordinarioil ‘Don Nicola’ una riserva di aglianico del taburno doc 2001, ma anche l’aglianico e la Falanghina del TABURNO doc e il ‘Nié’ ( il nome è il diminutivo di Mariantonietta, la figlia), ottenuto utilizzando le tre uve bianche campane più pregiate ( Falanghina Fiano Greco). Graditissimo il rosè Iannella. Una azienda di cui sentiremo sicuramente ancora parlare. E bene.


Michele Cinque


 


La descrizione migliore che abbiamo trovato scelta da Positanonews è stata quella di Campania Online che riportiamo







Azienda Vinicola CANTINE IANNELLA Stampa E-mail






Vinicole – Benevento






Azienda Vinicola CANTINE IANNELLA


Indirizzo Via Tora, Torrecuso (BN)
Telefono +39 0824 872392
Fax +39 0824 889833


Image   Image


La storia
Una passione per l’aglianico che si tramanda da tre generazioni,  da Giovanni Iannella, il capostipite che ha fondato l’azienda nel 1920, al nipote Antonio che del nonno ha la stessa “vocazione”, passando per don Nicola, figlio del primo.
La cantina viene fondata circa un secolo fa, grazie a Giovanni Iannella che, utilizzando le uve prodotte nei terreni di famiglia, costruisce a Torrecuso una piccola cantina che produce inizialmente solo 50 quintali di vino. La raccolta e la vinificazione venivano svolte in modo artigianale, e i vitigni erano quelli autoctoni, tra cui l’aglianico. Lentamente l’attività della cantina si espande e la qualità dei suoi prodotti riscontra consensi sempre più ampi tra consumatori ed intenditori.
Nel 1955 l’attività passa nelle mani del figlio Nicola che aumenta la capacità produttiva riuscendo ad ottenere sempre più una migliore qualità delle Doc. Dal 1992 a reggere le sorti della cantina c’è Antonio, nipote del fondatore, che con dedizione e passione si dedica all’enologia e destreggiandosi tra uve e botti impara i segreti del mestiere di mastro vinaio.


Azienda Vinicola CANTINE IANNELLA
vigneto
Si giunge al 2000, e le accresciute richieste provenienti da ogni parte del mondo portano Antonio Iannella ad ampliare significativamente la struttura della cantina, che oggi è un ampio e moderno stabilimento con macchinari all’avanguardia. La produzione viene ampliata e diversificata, così accanto al coda di volpe e all’aglianico compare la falanghina, sempre nel segno della valorizzazione dei vitigni autoctoni beneventani. Infine, nel 2004 il salto di qualità, con la commercializzazione in proprio pronto ad aggredire un mercato ben più vasto di quello locale. Allargare la zona di vendita portare il vino di Torrecuso oltre gli angusti confini locali puntando ai mercati nazionale ed estero, grazie anche alla presenza in importanti fiere come il Vinitaly.…


 


I vini
I vini delle Cantine Ianella sono quasi tutti vinificati in purezza: cè la Falanghina del Taburno Doc, con uvaggo di falanghina al cento per cento, l’Aglianico del Taburno Doc , “Incigno” il novello di Aglianico.  A questi prodotti base si aggiungono i due vini top della produzione: il “Don Nicola”, una riserva di Aglianico Taburno DOC che è stato premiato in più rassegne enologiche, detto anche “u’ Signore”, in quanto si tratta di un signor vino: naturalmente vinificato in purezza. C’è poi il “Niè”, un bianco IGT Campania  (il nome Niè è il diminutivo di Mariantonietta che poi sarebbe la quarta generazione delle Cantine Iannella). Il Niè è un bianco ottenuto dall’unione di tre straordinari vitigni autoctoni, falanghina, greco e fiano, con una gradazione alcolica di 13.5 gradi fresco e giovanile sia nell’aspetto, ricco di profumi e sapori inebrianti.


Azienda Vinicola CANTINE IANNELLA
Cantine Iannella
Il 2007 è stato un anno ricco di novità enologiche per l’azienda di Torrecuso che ha allargato la rosa dei suoi prodotti mettendo sul mercato due importanti vini: Piedirosso e Rosato. “Il primo, tipica espressione dell’area Flegrea, trova un’interessante declinazione anche nel Sannio, un vino morbido, dalle forti note speziate da bere giovane e che ha già conquistato il cuore di molti consumatori per la sua ‘amabilità’. Spiega Antonio Iannella – il Rosato, troppo spesso dimenticato, è considerato un vino senza una propria identità, i rosati sono in realtà vini prodotti con specifiche tecniche e qualità proprie di tutto rispetto. Il Rosato di Aglianico, per le caratteristiche intrinseche del vitigno, si presta bene a questo tipo di vinificazione, conservando una struttura di carattere  fortemente minerale. I vini rosati, inoltre, offrono un’invidiabile versatilità anche a tavola e consentono abbinamenti enogastronomici estremamente bilanciati e interessanti ed in più incontrano la domanda crescente dei consumatori che prediligono alcolici più veloci e da aperitivo”.
Ma le novità non finiscono qui a breve sarà presentato un nuovo vino che farà la sua comparsa nella primavera 2008: un prodotto di nicchia, in edizione limitata frutto di un vigneto antico e dalla bassa resa per ettaro.


I vari  riconoscimenti avuti dall’azienda sannita, che ha avviato rapporti commerciali anche con l’estero, specialmente Stati Uniti e Germania, sono il frutto di un proficuo mix tra la propria collocazione geografica (l’area del Taburno è una zona a forte vocazione vitinicola e, non a caso, Torrecuso è il primo comune italiano ‘detruciolizzato’, cioè contrario all’uso dei trucioli per l’affinamento del vino),  e la significativa esperienza che le Cantine Iannella hanno accumulato in quasi 100 anni di attività.


 


Vetrina prodotti















CANTINE IANNELLA - Don Nicola Don Nicola


– Denominazione: “ Don Nicola” Riserva di Aglianico Taburno Doc
– Colore: rosso cupo
– Uvaggio: 100% Aglianico , le migliori uve dell’Azienda selezionate e raccolte manualmente  in cassetta
– Forma di allevamento: Guyot
– Resa uva kg/ha : 5000
– Periodo di raccolta: inizi di novembre
– Vinificazione: Dopo una prima vinificazione in acciaio a temperatura controllata il vino viene trasferito in barriques di rovere francese e americane per 12 mesi.
– Affinamento: 12 mesi in bottiglia prima della commercializzazione.
– Altitudine vigneto:  400 m.s.l.m

var prefix = 'ma' + 'il' + 'to';
var path = 'hr' + 'ef' + '=';
var addy99325 = 'cantineiannella' + '@';
addy99325 = addy99325 + 'interfree' + '.' + 'it?subject=Richiesta%20di%20informazioni%20Don%20Nicola%20-%20CAMPANIAONLINE' + '.' + 'IT';
var addy_text99325 = 'Ottieni maggiori informazioni sul prodotto';
document.write( '‘ );
document.write( addy_text99325 );
document.write( ” );
//–>\n
Ottieni maggiori informazioni sul prodotto Ottieni maggiori informazioni sul prodotto

document.write( '‘ );
//–>

Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

document.write( '’ );
//–>


CANTINE IANNELLA - Aglianico del Taburno Aglianico del Taburno


– Denominazione: Aglianico del Taburno Doc
– Colore: rosso rubino intenso
– Uvaggio: 100% Aglianico, le uve migliori  selezionate e  raccolte manualmente in cassetta
– Forma di allevamento: Guyot
– Resa uva kg/ha : 9000
– Periodo di raccolta:terza decade di ottobre
– Vinificazione: fermentazione in contenitori d’acciaio per 10-15 giorni a temperatura controllata, ed affinamento per circa sei mesi in botti di rovere francesi e americane.
– Affinamento: 2 anni, di cui sei mesi in botti di rovere francesi e americane.
– Altitudine vigneto:  400 m.s.l.m

var prefix = 'ma' + 'il' + 'to';
var path = 'hr' + 'ef' + '=';
var addy12094 = 'cantineiannella' + '@';
addy12094 = addy12094 + 'interfree' + '.' + 'it?subject=Richiesta%20di%20informazioni%20Aglianico%20del%20Taburno%20Doc%20-%20CAMPANIAONLINE' + '.' + 'IT';
var addy_text12094 = 'Ottieni maggiori informazioni sul prodotto';
document.write( '‘ );
document.write( addy_text12094 );
document.write( ” );
//–>\n
Ottieni maggiori informazioni sul prodotto Ottieni maggiori informazioni sul prodotto

document.write( '‘ );
//–>

Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

document.write( '’ );
//–>


CANTINE IANNELLA - Falanghina del Taburno Falanghina del Taburno


– Denominazione: Taburno Doc Falanghina
– Colore: giallo paglierino con riflessi verdognoli
– Uvaggio: 100% Falanghina, le migliori uve  selezionate e raccolte manualmente  in cassetta
– Forma di allevamento: Guyot
– Resa uva kg/ha : 7000
– Periodo di raccolta: fine settembre
– Vinificazione: fermentazione in contenitori d’acciaio per 10-15 giorni a temperatura controllata.
– Affinamento: in acciaio
– Altitudine vigneto:  400 m.s.l.m

var prefix = 'ma' + 'il' + 'to';
var path = 'hr' + 'ef' + '=';
var addy7875 = 'cantineiannella' + '@';
addy7875 = addy7875 + 'interfree' + '.' + 'it?subject=Richiesta%20di%20informazioni%20Falanghina%20del%20Taburno%20Doc%20-%20CAMPANIAONLINE' + '.' + 'IT';
var addy_text7875 = 'Ottieni maggiori informazioni sul prodotto';
document.write( '‘ );
document.write( addy_text7875 );
document.write( ” );
//–>\n
Ottieni maggiori informazioni sul prodotto Ottieni maggiori informazioni sul prodotto

document.write( '‘ );
//–>

Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

document.write( '’ );
//–>


CANTINE IANNELLA - Nié Nié


– Denominazione: “ NIE’” Igt Campania Bianco
– Colore: giallo paglierino
– Uvaggio: 33% Falanghina, 33% Fiano, 33% Greco  , le migliori uve dell’Azienda selezionate e
raccolte manualmente  in cassetta
– Forma di allevamento: Guyot
– Resa uva kg/ha : 7000
– Periodo di raccolta: seconda decade di ottobre
– Vinificazione: fermentazione in contenitori d’acciaio a temperatura controllata.
– Affinamento: in acciao
– Altitudine vigneto:  400 m.s.l.m

var prefix = 'ma' + 'il' + 'to';
var path = 'hr' + 'ef' + '=';
var addy19188 = 'cantineiannella' + '@';
addy19188 = addy19188 + 'interfree' + '.' + 'it?subject=Richiesta%20di%20informazioni%20Ni%C3%A9%20-%20CAMPANIAONLINE' + '.' + 'IT';
var addy_text19188 = 'Ottieni maggiori informazioni sul prodotto';
document.write( '‘ );
document.write( addy_text19188 );
document.write( ” );
//–>\n
Ottieni maggiori informazioni sul prodotto Ottieni maggiori informazioni sul prodotto

document.write( '‘ );
//–>

Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

document.write( '’ );
//–>


CANTINE IANNELLA - Piedirosso Sannio Piedirosso


– Denominazione: Piedirosso Sannio Doc
– Colore: rosso rubino con riflessi violacei.
– Uvaggio: 100% Piedirosso, le migliori uve  selezionate e raccolte manualmente  in cassetta
– Forma di allevamento: Guyot
– Resa uva kg/ha : 10000
– Periodo di raccolta: prima decade di ottobre
– Vinificazione: macerazione a temperatura controllata per 10-15 giorni .
– Affinamento: in acciaio
– Altitudine vigneto:  350 m.s.l.m

var prefix = 'ma' + 'il' + 'to';
var path = 'hr' + 'ef' + '=';
var addy36725 = 'cantineiannella' + '@';
addy36725 = addy36725 + 'interfree' + '.' + 'it?subject=Richiesta%20di%20informazioni%20Sannio%20Piedirosso%20Doc%20-%20CAMPANIAONLINE' + '.' + 'IT';
var addy_text36725 = 'Ottieni maggiori informazioni sul prodotto';
document.write( '‘ );
document.write( addy_text36725 );
document.write( ” );
//–>\n
Ottieni maggiori informazioni sul prodotto Ottieni maggiori informazioni sul prodotto

document.write( '‘ );
//–>

Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

document.write( '’ );
//–>


CANTINE IANNELLA - Aglianico rosato Rosato di Aglianico


– Denominazione: Rosato di Aglianico  Taburno Doc
– Colore:  rosa tenue
– Uvaggio: 100% Aglianico, le migliori uve  selezionate e raccolte manualmente  in cassetta.
– Forma di allevamento: Guyot
– Resa uva kg/ha : 9000
– Periodo di raccolta: seconda decade di ottobre
– Vinificazione: fermentazione in contenitori d’acciaio  a temperatura controllata.
– Affinamento: in acciaio
– Altitudine vigneto:  400 m.s.l.m

var prefix = 'ma' + 'il' + 'to';
var path = 'hr' + 'ef' + '=';
var addy30552 = 'cantineiannella' + '@';
addy30552 = addy30552 + 'interfree' + '.' + 'it?subject=Richiesta%20di%20informazioni%20Rosato%20di%20Aglianico%20-%20CAMPANIAONLINE' + '.' + 'IT';
var addy_text30552 = 'Ottieni maggiori informazioni sul prodotto';
document.write( '‘ );
document.write( addy_text30552 );
document.write( ” );
//–>\n
Ottieni maggiori informazioni sul prodotto Ottieni maggiori informazioni sul prodotto

document.write( '‘ );
//–>

Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

document.write( '’ );
//–>


CANTINE IANNELLA - Incigno “INCIGNO”


– Denominazione: Novello di Aglianico Igt beneventano rosso
– Colore: rosso rubino intenso
– Uvaggio: 100% Aglianico
– Forma di allevamento: Guyot
– Resa uva kg/ha : 7000
– Periodo di raccolta: prima  decade di ottobre
– Vinificazione: macerazione carbonica
– Affinamento: in acciao
– Altitudine vigneto:  400 m.s.l.m

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.