Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Sal Da Vinci ospite del Music Pizza

Più informazioni su

C’è grande attesa per l’arrivo domani sera (martedì 30 settembre 2008) di Sal Da Vinci, ospite del Music Pizza, il festival condotto da Pippo Pelo (realizzato con Radio Kiss Kiss, media partner dell’evento) in programma fino al 5 ottobre per la Festa della Pizza Mediterranea ideata da Maurizio Falcone e organizzata dalla Cooperativa Viva Città.

Reduce dal successo registrato con la sua partecipazione al programma in onda il sabato sera su Rai Uno, “Volami nel Cuore”, Sal Da Vinci domani sera non mancherà di regalare al pubblico del Pizza Village il suo ultimo capolavoro, “Nammuratè”.

Il cantante, nato a New York ma di origini e vocazione partenopea, comincia a cantare e recitare molto piccolo insieme al padre Mario Da Vinci (da cui prende anche il “cognome d’arte”), uno dei maggiori interpreti della sceneggiata napoletana, diventando uno dei primi interpreti del filone neo-melodico napoletano. Nel 1983 è protagonista del film musicale ‘O motorino. Nel 1986 partecipa al fianco di Carlo Verdone nel suo film “Troppo forte”, nel ruolo dello “scugnizzo” Capua.

Con gli anni, tralascia la recitazione per dedicarsi maggiormente alla musica, e nel 1994 partecipa alla seconda ed ultima edizione del Festival italiano di musica (organizzato da Canale 5 per creare una valida alternativa al Festival di Sanremo) classificandosi al primo posto con la canzone “Vera”.

Il brano gli spalancherà le porte della discografia italiana, dove otterrà discreti successi con un album che prenderà il nome dall’omonima canzone. Dopo un successivo album, ed un periodo artistico buio, nel 2002 torna a recitare, e ricopre il ruolo di protagonista nel musical “C’era una volta…Scugnizzi” di Claudio Mattone ed Enrico Vaime. Il musical, di grandissimo successo (sarà il musical piu’ visto di quell’anno), da’ nuovamente prestigio alla carriera di Sal.

Nel 2004 partecipa insieme a Lucio Dalla e Gigi Finizio, alla realizzazione di una canzone intitolata “Napule”, inserita poi nell’album “Quanti Amori” di Gigi D’Alessio. Nel 2006 avvia una collaborazione professionale con il comico Alessandro Siani, per il quale compone e canta la colonna sonora del suo film, “Ti lascio perché ti amo troppo”. La canzone principale della colonna sonora,”Accuminciamm a’ respirà”, viene incisa su disco solo nel 2007, ed è l’ultimo singolo del cantante.

Il 25 giugno del 2008 esce il singolo “Nnammuratè”. Sul palco del Music Pizza a colorare di cabaret la notte della Festa della Pizza Mediterranea di Salerno ci penseranno Gigi e Ross.

“E la storia continua…” per la Festa della Pizza Mediterranea.
Tutte le sere fino al prossimo 5 ottobre 2008 dalla batteria di 20 forni allestita nell’area di 15mila metri quadrati di uno dei parchi più grandi d’Italia sarà possibile degustare quanto di meglio la tradizione campana in tema di “pizza” ha saputo trasmettere. Accanto ai pizzaioli della storica scuola napoletana come Brandi, l’Antica Pizzeria Da Michele e l’Università della Pizza di Vico Equense e di quella salernitana con Carminuccio e la famiglia Mascolo di Gragnano le giovani leve stanno conquistando esperti e buongustai.

Dalle postazioni, al lavoro sin dalle 19, i maestri della pizza preparano ogni sera la classica margherita ed una loro specialità.
Tra i forni allestiti al Parco del Mercatello, come ormai da diversi anni, è presente anche la postazione riservata ai celiaci (intolleranza al glutine, una proteina contenuta in grano, avena, orzo, segale).

Info: www.festadellapizza.it. Si ricorda che l’ingresso all’area è gratuita per i bambini fino ai 12 anni di età.


         napoli.com                                          Michele de Lucia

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.