Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

PRAIANO LA MAGIA DEL FUOCO NELLA LUMINARIA foto

Più informazioni su

E’ cominciata con una straordinaria serata alla Gavitella, nello splendido scenario del ristorante che si affaccia sul mare davanti Positano, la manifestazione più suggestiva della Costiera Amalfitana attrattiva da Positano, Amalfi e Ravello, per continuare fino a lunedì quando ci sarà il clou. La redazione di Positanonews è stata a seguirgi la passeggiata de La Masa. Straordinari i praianesi e gli abitanti del quartiere, meraviglioso da visitare, al di sotto della piazza San Gennaro. Vicoli illuminati, portali antichi del Seicento, la caponata e i fagioli i piatti migliori, poi vino a fiumi e limoncello. Un’accoglienza straordinaria e, per chi volesse vedere video e immagini, basta andar al Bar Le Fioriere, lungo la Statale Amalfitana, dove, oltre ai drink e a varie mostre d’arte ed eventi culturali, si possono ammirare le foto ed il video di Scala, padre e figlio, vera fonte di cultura di Praiano.  La Luminaria di San Domenico è una antica tradizione del ricco patrimonio storico e culturale di Praiano, si festeggia dal 1 al 4 agosto di ogni anno al convento di Santa Maria a Castro, dove si venera San Domenico,tale devozione si tramanda dal 1606 ca, dalla venuta dei frati Domenicani della Sanità di Napoli.La festività è preceduta da un triduo ,durante il quale si realizza questa affascinante e suggestiva tradizione .Da qualche decennio, aveva perso parte del suo fascino a causa dell’avvento dell’energia elettrica e sostituendo le candele con le lampadine,dal 2001 è tornata agli antichi splendori e vede la partecipazione di tutti i cittadini i quali con delle singolari e affascinanti illuminazioni a cera ,adornano le terrazze,le finestre, i giardini, le stradine ,le cupole delle abitazioni e giovani praianesi decorano con 2000 candele ogni sera il decoro di piazza San Gennaro.Nei secoli passati tutti i cittadini durante l’anno conservavano i rami secchi di tralci di vite, di alberi e arbusti,realizzando le “fascine” che poi bruciavano per l’occasione nei giardini, si conservavano barattoli di latta ,di vetro, stracci, olio e strutto irrancidito per poi realizzare le fiaccole. La Luminaria ha un preciso significato: la mamma di San Domenico, prima di partorire, sognò un cane con una fiaccola in bocca che incendiava il Mondo, a significare che il nascituro avrebbe portato in tutto il Mondo la Parola di Dio.



Every year, since 1606, Praiano inhabitants used to decorate its balconies, terraces, gardens with lighting system composed by wax and oil. This custom handed from 1599, when Dominican Monks came to the Monastery of Santa Maria a Castro, placed on the hill above Praiano.“Luminaria di San Domenico” is an Event which comes true every year from August 1st to August 4th to celebrate San Domenico.On August 4th , very early in the morning (the first Mass is at 6.30 am), Praiano celebrates San Domenico’s Festival.“Luminaria di San Domenico” has a particular meaning: Domenico’s Mother, before giving him birth, she dreamed a dog with a torch in his mouth to burn the world. So when Domenico was born he had to diffuse “God’s word all over the world”.


IL VIDEO DELLA LUMINARIA


Mercoledì 30 luglio 2008

Terrazza del Ristorante “La Gavitella, ore 22.00
PIATTI DI FIORI DELLA “COSTIERA DEI FIORI “

L’incantevole scogliera di Cala della Gavitella è la cornice nella quale assaporare piatti creati con i fiori e accompagnati da vino DOC Campani. www.lagavitella.it

Ingresso Libero.

 

 

Giovedì 31 luglio 2008

Terrazza dell’Hotel Margherita, ore 22.00

FINGER FOOD “Il Piatto nel Bicchiere e vini diVersi”

Il piacere di degustare, in una magica atmosfera, prodotti tipici campani del marchio “Sapore di Campania” e piatti tipici praianesi , accompagnati da vino DOC Campani serviti dagli artisti del Teatro dei Sassi e del Teatro delle Gru . www.hotelmargherita.info

Ingresso Libero.

 

 

Venerdì 1 agosto 2008

Piazza San Gennaro, ore 21.00

PRIMA SERATA DELLA LUMINARIA DI SAN DOMENICO

Un grande Mondo decorato di candele aprirà questa nuova edizione.In un’atmosfera fatta  di proiezioni, luci ,fiori, profumi, candele e musiche si potrà assistere a questo affascinante evento caratterizzato dall’ accensione delle fiaccole del decoro maiolicato di  Piazza San Gennaro, del complesso monumentale del Convento di Santa Maria a Castro e delle abitazioni di Vettica Maggiore-Praiano.

 

PERCORSI DI LUCE “RIONE TUOCCO”

Novità di questa edizione sono i percorsi di luce, tre itinerari che porteranno in piazza San Gennaro.Le viuzze di Praiano saranno illuminate con candele profumate ogni sera di essenze diverse:limone, mirto e giglio; nel corso dell’itinerario sarà possibile degustare Piatti Domenicani ed ammirare edicole votive e panorami mozzafiato .

Partenza da via Costantinopoli (altezza Muriciello), via Croce, via degli Ulivi , via G. Capriglione, piazza San Gennaro.

Il profumo del rione Tuocco sarà dei  limoni  Costa d’Amalfi, il testimonial più genuino della Costiera.

 

 

Sabato 2 agosto 2008

Piazza San Gennaro, ore 21.00

SECONDA SERATA DELLA LUMINARIA DI SAN DOMENICO

Accensione delle fiaccole del decoro maiolicato e del Mondo di  Piazza San Gennaro, intorno al complesso monumentale del Convento di Santa Maria a Castro e alle abitazioni di Vettica Maggiore-Praiano.

 

PERCORSI DI LUCE “RIONE MASA”.

Partenza da via Breve attraverso via Masa, piazza San Gennaro.

Il profumo del rione Masa sarà di mirto,  in onore alla tradizione di San Domenico.

 

 

Domenica 3 agosto 2008

Piazza San Gennaro, ore 21.00                                            

TERZA SERATA DELLA LUMINARIA DI SAN DOMENICO

Accensione delle fiaccole del decoro maiolicato e del Mondo di  Piazza San Gennaro, intorno al complesso monumentale del Convento di Santa Maria a Castro e alle abitazioni di Vettica Maggiore-Praiano

PERCORSI DI LUCE “RIONE REZZOLA”

Partenza da Via G. Capriglione, via Rezzola  ,via Masa , piazza San Gennaro.

Il profumo del rione Rezzola sarà di giglio , fiore presente nell’iconografia di San Domenico di Guzman .

 

 

Lunedì 4 agosto 2008

Chiesa di Santa Maria a Castro

FESTA DI SAN DOMENICO

Ore 6.00 Processione con la statua di San Domenico da via Croce al Convento

Ore 7.00 Santa Messa ,

Ore 8.00 Santa Messa con Processione sul piazzale della chiesa di Santa Maria a Castro 

Ore 20.00 Santa Messa nella Chiesa di San Gennaro

 

Piazza San Gennaro, ore 22.45

INCENDIUM MUNDI La Vita San Domenico

“ Sono venuto a portare il fuoco sulla terra e come vorrei che il mondo intero fosse incendiato”-Gesu di Nazareth dal  Vangelo –

Serata conclusiva della Luminaria di San Domenico con uno spettacolo di grande impatto visivo in cui il fuoco è protagonista assoluto. La Compagnia Lumen Invoco metteranno in scena attraverso danze, musica, immagini e fuoco la leggenda del cane che con la fiaccola in bocca incendia il mondo.

Per esigenze tecniche l’accesso alla piazza è consentito fino alle 22.30.

Ingresso Libero.

 

 

Ogni sera nella chiesa di San Gennaro dal 1 al 3 agosto triduo dalle ore 19.30 Santo Rosario alle ore 20.00 Santa Messa.

 

Durante la Luminaria di San Domenico saranno presenti aziende del marchio “Sapore di Campania”dell’Assessorato alla Agricoltura e alle Attività produttive della Regione Campania .

 

Gli allestimenti floreali della Piazza e della chiesa di San Gennaro di San Gennaro , e della chiesa di Santa Maria a Castro sono a cura dei florivivaisti Campani per il progetto “COSTIERA DEI FIORI” dell’Assessorato alla Agricoltura e alle Attività Produttive della Regione Campania .

 

 per informazioni :Tel. +39 089 874557  info@praiano.org



 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.