Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Montesano sulla Marcellana celebra Filippo Gagliardi

Più informazioni su

Monica Piscitelli L’11 e il 12 agosto Montesano sulla Marcellana celebra, a quaranta anni dalla sua morte, uno dei suoi figli più amati: Filippo Gagliardi, l’emigrante benefattore che lasciata l’Italia negli anni Trenta, fece fortuna in Venezuela dedicando il resto della sua vita ad aiutare il Mezzogiorno. E non solo. Tra le prime donazioni si ricorda quella di venticinque milioni di lire a favore delle popolazioni alluvionate del Polesine nel 1951. Figura discussa e originale ricordata in un suo libro perfino dal Premio Nobel Gabriel Garcia Marquez, “Don Felipe”, negli anni Cinquanta e Sessanta, con l’ingente patrimonio accumulato finanzia nella sua terra di origine, e i Sud America, la realizzazione di acquedotti, chiese, scuole, case per la gente, strade caserme ai Carabinieri. La sua storia è rievocata nel romanzo di Felice De Martino “La Repubblica dei Gigli Bianchi” e nel recente lavoro dei giornalisti Gian Antonio Stella e Sergio Rizzo dal titolo “La deriva”. Nel corso della due giorni la figura di Gagliardi, fondatore della cattedrale neogotica di Montesano, sarà ripercorsa attraverso un fitto programma di convegni, spettacoli e presentazioni di libri. Alla presenza di Barbara Chiappini, madrina della serata, il giorno 11, personaggi campani della cultura, tra quali, l’architetto Benedetto Gravagnuolo, l’editore Tullio Pironti e l’avvocato Alessandro Senatore, riceveranno il Premio Filippo Gagliardi, prima delle iniziative che nel 2008 anticipano la nascita della Fondazione a lui intitolata.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.