Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

MONNEZZOPOLI A POSITANO, DOMENICA IL LIBRO VERITA´ DI CHIARIELLO

Più informazioni su

L’appuntamento con Chiariello e il successivo appuntamento con Antonello Caporale sono stati rinviati per motivi familiari Positanonews annuncerà il prossimo appuntamento che si terrà a settembre


Domenica sera alle 21,30 a Positano, all’hotel Domina Royal, ci sarà un incontro con Paolo Chiariello, giornalista e scrittore, autore del libro
“MONNEZZOPOLI- LA GRANDE TRUFFA”, Tullio Pironti Editore: un libro best seller, con oltre 100mila copie vendute, diventato un caso editoriale per aver anticipato la truffa dei rifiuti e gli sprechi miliardari svelati in alcune inchieste della magistratura, per aver evidenziato la connessione strettissima tra smaltimento criminale della monnezza e salute dei cittadini e per aver reso noto con atti e testimonianze dirette i pesanti condizionamenti della camorra nel ciclo della spazzatura.
Ma l’emergenza è davvero finita? La Campania è davvero salva? Della follia dei rifiuti, delle discariche aperte e del piano del Governo Berlusconi per portare la Campania fuori dalla più drammatica delle emergenze se ne discuterà con l’autore Paolo Chiariello, probabilmente il giornalista che meglio ha approfondito in Italia la vicenda rifiuti,  che ha seguito direttamente per Sky news come cronista, nel corso dell’incontro che sarà animato dagli interventi dei giornalisti Maria Rosaria Sannino e Vincenzo Iurillo e dal presidente dell’ordine dei giornalisti della Campania Ottavio Lucarelli. Moderatore Angelo Ciaravolo, curatore della rassegna Domina Positano che con la collaborazione di Roberto Iliano ha portato a Positano la rassegna letteraria più lunga della Costiera Amallfitana. Un incontro importante per riflettere sulla “Crisi rifiuti” che pur non essendoci stata in realtà come Positano, Amalfi, Ravello, Sorrento e Capri ha danneggiato l’imagine di tutta la Campania e sta provocando ancora danni portando una politica cieca a distruggere aree incontaminate come il Formicoso in Irpinia o l’oasi WWF di Persano nel Cilento vicino Paestum ed altre località scelte per pagare colpe di altri.


Ci scusiamo con i lettori ma le presentazioni sono state rinviate per seri motivi familiari dell’organizzazione alla quale siamo vicini con affetto




 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.