Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Maiori: va in scena ´´Li nepute de lu Sinneco´´

Più informazioni su

Maiori, 22 agosto- Il grande teatro alla portata di tutti: questa la ricetta vincente dell’Associazione Atellana che richiama intorno a sé un grande seguito ogni qual volta allestisce uno spettacolo.


“Li nepute de lu Sinneco” è una commedia in tre atti di Eduardo Scarpetta riadattata da Costantino Amatruda in due. Protagonisti sono Felice e sua sorella Silvia che vogliono soffiarsi a vicenda la parte di eredità più grossa dell’ormai vecchio zio Don Ciccio Sciosciammocca. In un delirio di comicità, entrambi cercano di mettersi in luce agli occhi di costui ma finiscono per pestarsi i piedi l’un l’altro, lasciando così che i beni vengano spartiti in misura eguale. Antonio Avigliano e Giuseppe Vitolo, a cui è stata affidata la regia, hanno imposto un grande dinamismo alla rappresentazione rendendo partecipe, oltre che divertito, il pubblico che, anziché assistere passivamente, viene risucchiato nel vortice di allegria sprizzato gli attori.


“È una gioia immensa, oltre che motivo di immenso orgoglio, vedere questi ragazzi immersi nella nobile arte del teatro che da anni cerco di trasmettere ai miei allievi” spiega Costantino Amatruda, presidente dell’associazione. “I nostri piccoli attori recitano per divertirsi ma allo stesso tempo crescono anche culturalmente: per questo motivo mi appello a tutti coloro che, per timidezza o altro, sono diffidenti e restano a guardare”. E a chi gli chiede dello stage appena svolto e su quello che si farà dal 24 al 30 agosto risponde: “Vedere per credere: tutti i nuovi adepti si trovano subito al loro agio con noi. Sono sicuro che anche coloro che parteciperanno al prossimo stage saranno favorevolmente impressionati dal nostro gruppo”.


 


Davide Marciano

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.