Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

LA MODA DI POSITANO A SCALA INCONTRA NEW YORK

Più informazioni su

Dopo la straordinaria Alda Merini che ha dominato la scena di un ricco, e quotidiano, cartellone di eventi per la città più antica della Costiera Amalfitana con “Scala incontra New York” sabato arriva la Moda della perla marina della Costiera Amalfitana, Positano, con una sfilata dell’Antica Sartoria presentata da Veronica Maya. Continua con successo la manifestazione che lega Scala a New York, dopo la tragedia dell’11 settembre, un´iniziativa promossa dal comune di Scala in collaborazione con la Basilica del Sacro Convento di Assisi,  per il sesto anno in ricordo della catastrofe delle Twin Towers. Sabato la sfilata di Positano, con la sua moda conosciuta in tutto il mondo, ma Positano è presente anche con Peter Ruta l’artista che ha vissuto l’art work shop negli anni Cinquanta a Positano ed è stato l’ultimo a dipingere dalle Twin Tower dove aveva uno studio sta tenendo una mostra nel Palazzo Comunale. Arte e Moda che si abbinano e sabato la sfilata della Antica Sartoria, presentata da una splendida Veronica Maya ne sarà il suggello. La creatività e la fantasia dei colori retaggio di ataviche culture provenienti dall’Antica Repubblica Marinara ha visto in Positano l’espressione di stile più raffinato. La manifestazione Scala incontra New York vedrà anche  l´esposizione a Scala della coppa del mondo (3 e 4 settembre) conquistata dagli azzurri al termine della finale di Berlino del 2006. L’apertura dell’evento è stato con grandi nomi come il Segretario Generale del Governatorato della Città del Vaticano, monsignor Renato Boccardo e il direttore di Rai-Vaticano, Giuseppe De Carli. La kermesse che si concluderà l´11 settembre con l’accensione delle luci provenienti da New York (La serata conclusiva dell´11 settembre che nella sua ricchezza simbolica vedrà l´accensione delle luci che hanno sostituito le Twin Tower provenienti da New York che, la manifestazione, presieduta da Ivana Bottone, che quest’anno vede la coreografia di Marco Calzavara di Rai Uno, da prestigio a  Scala, un paese che il sindaco Luigi Mansi sta  rivoluzionando e abbellendo non solo attraverso composizioni floreali che danno più luce al paese, con 31 appuntamenti  in 23 giornate si prevede un pubblico superiore alle 50.000 presenze.


Michele Cinque

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.