Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

CILENTANEA I SENTIERI DELLA MUSICA DA LUGLIO A SETTEMBRE LE NOTE DEL CILENTO

Più informazioni su

Dal 25 luglio eଠpartita la manifestazione “Cilenantea i sentieri della musica” a cura dell’associazione Artisti Cilentani Associati (www.artisticilentani.com) presieduta dal maestro Mauro Navarra. Il primo concerto si e’ tenuto con successo a Montano Antilia con il gruppo Oscar Movies Ensemble (www.oscarmoviesensemble.com) che ha proposto un originale percorso sulla storia del cinema da Charlie Chapline a Piovani. La manifestazione itinerante nei 14 comuni cella Comunita’ Montana continua con lo spettacolo di oggi Alina Viaggio Mediterraneo (www.alinadipolito.com) che si terra’ ad Alfano alle ore 21 con replica domani a Roccagloriosa. La rassegna si concludera’ a Palinuro il 28 settembre dopo aver percorso nel Cilento i comuni della Comunita’ Montana Lambro e Mingardo. Agli eventi spettacolistici sono associati eventi di promozione territoriale legati ai prodotti tipici e all’artigianato locale, un modo alternativo per la promozione del territorio. “Il progetto Viaggio Mediterraneo e’nato tre anni fa – dice Alina Di Polito, in esclusiva per Positanonews – con l’intento di affermare la centralità  del territorio cilentano nella vasta area mediteranea. Abbiamo uno staff straordinario oltre al presidente e flautista Mauro Navarra, Lello Cardone, chitarrista e presidente dell’associazione illimitarte, Rosario Puzone, percussionista,con cui abbiamo effettuato una fortunata tournee negli USA a settembre in vari Stati e con l’associazione Artisti Cilentani Associati abbiamo organizzato World of Peace il 5 luglio con altri venti associazioni a Villaricca che ha avuto un enorme risalto mediatico.” Nel Cilento vedi prospettive? “Il nostro discorso musicale parte dal Cilento e vogliamo proprlo fuori, vi sono grandi potenzialita’ anche musicali nel nostro dialetto, che ha un punto di partenza per un mix di brani di lingue e dialetti dell’area Mediterranea. L’idea della musica itinerante ha un grande valore simbolico per legare la sonorità  al territorio.”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.