Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

POSITANO, SUCCESSO DELLA TARANTELLA SHOW DELLA RUSTENELLA

Più informazioni su

Una serata straordinaria quella passata sabato sera a Positano con il gruppo positanese della Tarantella del gruppo “A Rustenella” di Giulia Talamo organizzata al Conwinum nel cuore della Costiera Amalfitana. Uno spettacolo coinvolgente e avvolgente al suno di tamburelli, trickeballack e altri strumenti. L’idea della Tarantella Show nasce dall’esigenza, a Positano, di offrire un momento della tradizione partenopea, piacevole sia per coloro che si affacciano alla nostra cultura da paesi lontani, cosi come per tutti gli altri, napoletani e non, che amano cantare e ballare ritmi e canzoni nostrane.Un gruppo di ballerini, capeggiati da Giulia Talamo, tipicamente positanesi, proporranno una serie di danze popolari, la tarantella – ‘a pizzica – ‘a tammurriata, facendo rivivere, in costume d’epoca, momenti ed euforie vissute per le strade e nelle piazze  napoletane a cavallo del ‘400.Ma il piacere dello show sta anche nel coinvolgimento del pubblico a ballare, seguire i passi dei ballerini de ‘A Rustenella’ (questo è  il nome del gruppo, dal nome dei rovi, che pungono e pizzicano, da una vecchia canzone di Montepertuso che riporta alle nostre ataviche tradizioni), lasciarsi andare a ritmi napoletani, in tammurriate di gruppo, e trascorrere attimi di evasione in un palcoscenico da favola, Positano. Così sabato la “zingara dark” Giulia ha trascinato in un crescendo di musica ed emozioni tutto il palcoscenico con il suo straordinario gruppo composto da Ciro De Simone (l’unico maschio del gruppo che vale per dieci), Caterina Staiano, Susanna Bozza, Pina Criscuolo, Fiorella Marrone. Il gruppo è nato due anni fa con l’associazione Franco di Franco, che ha introdotto le musiche popolari a Positano, oltre a fare una banda e altri tipi di iniziative veramente meritevoli sul territorio, da un’idea di Giulia Talamo, che aveva fatto corsi privati di tutti i tipi (dalla tammurriata fino alla pizzica e quindi la tarantella) che ha coinvolto un validissimo gruppo di positanesi che si sta esibendo non solo a Positano, ma anche nei dintorni della Costiera Amalfitana (Ravello, Sorrento e altrove). Ora questa iniziativa si ripeterà anche durante l’estate, sempre al Conwinume, ogni due settimane (appuntamenti che riporterà sempre Positanonews) ma sono stati protagonisti anche di uno scambio culturale con Thurnau in Germania dove, facendo scuola, si è creato addirittura un gruppo che balla la tarantella in Germania. Michele Cinque


VIDEO DELLA TARANTELLA DA THURNAU

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.