Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

UNA SETTIMANA DI PURA FOLLIA

Più informazioni su

C’è una famiglia allargata in tavola da Birgit e Walter Hofmann.Sette ospiti italiani alloggiano attualmente presso la famiglia a Thurnau. Per la cena è stato invitato anche il sindaco di Positano Domenico Marrone.


 


La famiglia Hofmann ospita sette amici di Positano. Il giornalista della BR ( Bayerische Rundschau di Kulmbach), fa visita alla famiglia italo-tedesca. In casa Hopfenleite 11 niente è come prima: la figlia Eva (20 anni) è stata sfrattata dalla sua camera e ha traslocato insieme al fidanzato Thomas (25) nelle stanze dei nonni. Nonno Alfred sta alle cure termali e nonna Linda va a dormire nello studiolo. In soffitta c’è parecchio movimento: ci sono 4 giovani e una mamma; tutti i letti e i sofà sono occupati.


Pensate che stiamo facendo visita ad una famiglia caotica? Per niente: a questo indirizzo abita la famiglia Hofmann: il padre Walter (46), la madre Birgit (44), la figlia Eva e il figlio Maximiliam (13).Loro partecipano al programma di gemellaggio, ospitano per sette giorni, sette amici italiani e vivono una settimanali pura follia!


Gli italiani si sentono benissimo a casa Hofmann. “Questa è la mia seconda casa ormai “ dichiara Rosaria Ferrara, presidentessa dell’associazione per i gemellaggi di Positano, Che è venuta insieme ai suoi figli Antonio e Davide(24) e Stefano(19) e tre amici Danilo, Delfo ,Alfonso.


Mamma Birgit dice che il lavoro in più non le pesa. Ma c’è naturalmente differenza tra una colazione normale per 4 persone, e una colazione con 12 bocche affamate. Anche a cena bisogna sapersi organizzare. Nel menù non ci sono ne pizza ne spaghetti! “ vogliamo gustare le specialità locali”, dice Rosaria. Sono già sette anni che lei viene a Thurnau e ama i “Kloesse”, mentre dei crauti ne fa volentieri a meno!Questo però piace molto ai ragazzi- loro hanno creato una variazione inconsueta per gustare questa specialità locale-mettono salsicce e crauti tutto insieme nel panino!La comunicazione avviene in lingua inglese e qualche parola in italiano la sanno dire gli Hofmann.” Ci sono poi mani e piedi” dice il padrone di casa., “ con questo gemellaggio ho imparato che con un gesto  simpatico si può esprimere molto di più che con le parole”.


“ Ho conosciuto L’ospitalità dei positanesi e contraccambio volentieri”, ha detto il padrone di casa, che assicura che per lui e la sua famiglia non ci sono problemi ad accettare la particolarità della situazione attuale.” Con questo gemellaggio sono nate vere  amicizie”!


La famiglia Hofmann non solo ospita, ma fa parte anche dell’oranizzazione,padre, madre e i due figli, hanno dato una mano ai preparativi della festa nella palestra della scuola, poi hanno suonato con la banda, hanno aiutato a servire in tavola ed in ultimo erano anche tra coloro che hanno smontato tutto per ritrasformare il salone in palestra.


“E’ pazzesco”- dice Birgit, “ ma ci divertiamo tanto”-. Martedì prossimo sarà già tutto finito e le 75 persone venute dall’Italia torneranno a casa loro.


“Ci rivedremo nel 2008 a Positano e saranno gli amici di Thurnau a sconvolgere la quotidianità positanese.


Articolo uscito sul Bayerische Rundschau di Kulmbach il giorno 8/12/2007

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.