Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Thurnau, L’angolo più settentrionale dell’Italia

Più informazioni su

Serata di gala in occasione dell’incontro con i cittadini di Positano


…vale la pena di essere cittadino di Thurnau-anche solo per partecipare a questo gemellaggio.


Nella palestra della scuola Venerdì 07/12/2007 è stata organizzata la serata di gala ufficiale intitolata “ I gemellaggi costruiscono ponti in Europa “, ma si è trasformata in una festa di famiglia binazionale, cordiale, allegra e variopinta.


Di solito queste serate ufficiali, sono noiose, ma si trattava del gemellaggio tra Thurnau e Positano e tutto era, come sempre diverso!


Per prima cosa tutti hanno fatto un abbondante “self service” al buffet di specialità locali, i discorsi potevano aspettare. E quest’ultimi assomigliavano poi più a dei brindisi, come si fa ad una festa in famiglia, che a discorsi ufficiali: di breve durata, ma di cuore. Riferendosi al motto della serata il Dott. Seitter ha detto:”La distanza geografica tra Positano E Thurnau misura 1413 Km, ma il nostro ponte è già molto solido! Le fondamenta poggiano su fondatori, ma il cemento che lo regge è l’amicizia!”


Il sindaco di Positano, Domenico Marrone, ha sottolineato nel suo discorso il merito del Dott. Seitter e dei suoi collaboratori e collaboratrici per “ il favoloso programma preparato in occasione della visita degli ospiti di Positano, il quale ci porta a fare un grande passo in avanti e da un nuovo contenuto alla nostra partnerschip, constatando come funzionano i vostri ingranaggi sociali, siamo in grado di valutare meglio anche la vostra vita sociale. Stiamo costruendo un ponte molto robusto.”


A tradurre è stata sempre Heidi Tutino.


Ha preso poi la parola anche il capo del distretto Klaus Peter Soellner, da sette anni sostenitore del gemellaggio, nonché la dottoressa Rita Fischer, sindaco di Thurnau. Quest’ultima ha consegnato al suo collega di Positano una raccolta di 24 fotografie panoramiche di Thurnau, scattate dal pluri premiato gruppo di fotoamatori dell’associazione “Amanti della natura”; Che saranno esposti a Positano.Soellner ha esclamato con calore mediterraneo:” abbiamo trovato un tesoro! Abbiamo trovato Positano e Thurnau è diventata la città più settentrionale d’Italia., mandando in delirio i 250 ospiti in sala.


La presidentessa dell’associazione per i gemellaggi, Rosaria Ferrara, ha trovato le parole più commoventi della serata citando uno scrittore napoletano, “Siamo angeli con un’ala soltanto e possiamo volare solo restando abbracciati”.


In questa settimana, Thurnau e Positano si sono tenuti abbracciati, e sono riusciti a volare, anche se solo in senso prosaico, con i ballerini di tarantella , i 4 musicisti di Positano e il duo Bolle und Schatz, che con i loro ritmi sono riusciti a far volere i piedi dei Positanesi e dei loro amici di Thurnau.


 


Articolo uscito sul Nordbayrischer Kurier Lunedì 10/12/2007

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.