Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Non solo nude, hard e poco di buono.

Più informazioni su

 


 


 


 IL CORAGGIO DELLE DONNE.


 


 Se nel nostro consumato e consumistico occidente fanno notizia le presentatrici di telegiornale nude o le casalinghe hard, donne che purtroppo interpretano in maniera (diciamolo pure) desueta e folcloristica il loro ruolo nella società, accade anche di poter apprendere qualcosa di diverso.


Ci sono piccole notizie che fanno bene alla mente e al cuore, che inducono alla speranza e alla lotta anche dove sembra impossibile cambiare la vita della gente. Del resto è grazie al coraggio e alla intraprendenza di singole persone che hanno generato un percorso nuovo per l’umanità magari fondando i grandi movimenti che a loro volta hanno cambiato il corso della storia. Ed è con grande entusiasmo che andiamo a pescare nel mare magnum del web per divulgare tali informazioni a beneficio delle speranze di tutti e nel tentativo di  restituire dignità al ruolo della donna in occidente che con grande facilità, mal interpretando l’emancipazione, diventa soltanto una ‘macchietta’ cattiva interprete dello strapotere maschile.


 


 


In Kuwait nasce infatti un movimento per l’emancipazione delle donne e degli sciiti. La partecipazione delle donne al voto nel ricco emirato del Golfo Persico è una legge del 2005, poi esercitata nel 2006 in occasione delle elezioni legislative, ma nei fatti boicottata dalla società e dalla politica. Esistono però delle donne molto coraggiose e molto decise come Khuala al-Atigi che ha presentato alla stampa il progetto Crescita, un network di donne: una sannita, una sciita e una liberale laica che da piattaforma si trasformerà nel 2009 in un vero e proprio partito.


Gli sciiti in Kuweit rappresentano un terzo della popolazione ma vivono una condizione di profonda discriminazione e non è un caso che una delle fondatrici del network sia proprio una sciita.


 


 


 


                                                                                   Giovanna Mangiaracina


 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.