Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

La Passione di Maria a Positano

Più informazioni su

Maria protagonista della drammatica vicenda che deve redimere l’umanità, madre tormentata dall’attesa del sacrificio già annunciato, straziata dalla visione della morte del figlio,infine costretta a separarsi dalle sue spoglie.
Una vita di donna coinvolta nel più amaro dei destini, ricostruita in tre momenti della grande drammaturgia sacra medievali. Il teatro religioso del periodo tende appunto a ridurre il tema della passione nelle dimensoni umane, al livello del popolo che assiste alla rappresentazione e riconosce la pena di una madre come tante, a cui viene sottratto e ucciso un amatissimo figlio.Nei tre brevi quadri si trascorre dall agile discussione in cui Gesù spiega a Maria come sia impossibile qualsiasi riduzione della sofferenza, pagina stupenda di Gréban, uno dei più grandi autori di sacre rappresentazioni, all’ indimenticabile testo in cui Jacopone colloca sotto la croce una madre impotente spettatrice del martirio di un figlio “senza simiglio” alla scena umanissima che Stefano Quinzani ha disegnato su una dionna che non vuole vedere seppellire il suo caro, paragonabile a tante storie comuni che si ripetono nella vita di ogni giorno.
Con le loro interpretazioni della Scrittura gli autori medievali hanno posto le basi della creazione di una sacralità terrena e moderna, che ancora oggi trascina e commuove
E’ questo il MISTERO DELLA PASSIONE


Lo spettacolo si è tenuto a Positano Costiera Amalfitana  nella Parrocchia di Santa Maria Assunta domenica scorsa

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.