Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Colpo d´occhio – da venerdì 28 marzo a mercoledì 2 aprile – ore 20.15 e 22.30

Più informazioni su


Cinema delle Rose – Piano di Sorrento
           Tel. 081 878 61 65


 


 


da venerdì 28 marzo a mercoledì 2 aprile – sala 2



                                       COLPO D’OCCHIO




Orario spettacoli:
20.15 – 22.30
Costo biglietto: 6.00 euro
Regia: Sergio Rubini
Cast: Riccardo Scamarcio, Paola Barale, Vittoria Puccini, Sergio Rubini, Cristina Serafini, Giancarlo Ratti, Emanuele Salce
Genere: Drammatico, Thriller
Durata: 110′


Trama:
Un giovane scultore di provincia, Adrian (Riccardo Scamarcio), freme per affermare il suo talento nel mondo dell’arte e fortunatamente alla sua prima esposizione nella Capitale, all’interno di una collettiva di esordienti riesce a catturare l’attenzione di Gloria (Vittoria Puccini), una giovane studiosa d’arte alla ricerca del “suo” artista. Tra i due nasce subito un’intesa e ben presto Gloria diventa per Adrian compagna, fonte ispiratrice delle sue opere nonché agente. Ma un altro critico s’innamora del lavoro di Adrian: Lulli (Sergio Rubini) – si tratta di un intellettuale di fama internazionale. L’uomo conosce molto bene Gloria, essendone stato prima il tutore e poi l’amante fino all’arrivo di Adrian. Nonostante le perplessità della ragazza che guarda con sospetto all’interessamento del famoso critico per il suo compagno, Adrian decide di affidarsi al totale controllo del critico che gli ha fatto assaporare in poco tempo i fasti del successo, dando vita ad un sodalizio che porta all’inevitabile rottura con Gloria. Ma in occasione della presentazione della mostra che consacrerà Adrian, Gloria scopre che l’opera da lui presentata nasconde un segreto, che può compromettere la carriera del ragazzo…

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.