Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

POSITANO, MEDITERRANEO PRONTO IL PROGRAMMA DELLE MOSTRE

Più informazioni su

Sulle orme dei caffè letterari, dove nacque la cultura letteraria in Europa, Positano ha il suo ristorante “galleria d’arte”. Il Mediterraneo di Vincenzo Esposito che è diventato un vero e proprio centro culturale in Costiera Amalfitana. Basti pensare che ha rilanciato Peter Ruta l’estate scorsa e che, successivamente, quest’anno questi è stato oggetto di una straordinaria mostra in Germania dove si è recato, con lo stesso Ruta, Vincenzo Esposito di persona. Straordinaria passione per l’arte che ora si manifesta in una vera e propria capacità organizzatrice. Il programma, caso più unico che raro per il territorio, è già pronto da settimane e comincia con una mostra dello straordinario giornalista e fotografo Massimo Capodanno il prossimo 9 maggio. “Il mio programma è già pronto da mesi – spiega Vincenzo Esposito -, sto già pensando anche a qualche artista per l’anno prossimo. Finora ho puntato soprattutto sugli anni Cinquanta-Sessanta quando a Positano sono passati artisti internazionali. Credo molto che i luoghi della cultura non debbano essere necessariamente istituzionalizzati, un luogo di convivio come un ristorante, può essere sede di una galleria d’arte, come nei cafè parigini nacque la moderna poesia e la filososia illuminista. Facendo i debiti paragoni credo che vada valorizzata soprattutto la passione e la qualità. Sto dedicando anima e corpo in questo settore. Sono andato da solo a Berlino pur con tutto il lavoro da fare qui per stare con Ruta vedere la sua mostra e ampliare le mie conoscenze. E’ stata un’esperienza così intensa ed emozionante stare con un artista di così grande valore vissuto nel mio paese negli anni Cinquanta e riportarlo qui con i suoi quadri per poi vederlo di persona che non riesco neanche a descriverla. ” Il programma del Mediterraneo comincerà con Massimo Capodanno dal 9 maggio poi l’artista Quadraroli dal 13 giugno, Gianni Menichetti dal 10 luglio, Bob Miller ed Ed Wittstein dal 7 agosto, Paolo Sandulli dal 12 settembre, ma in programma le tante sorprese alle quali ci ha abituato Enzo Esposito. Dai libri, immancabile e straordinario Antonio Parlato, agli eventi che si susseguono nel suo locale che per l’occasione sarà gemellato con una trattoria a Benevento.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.