IDEE SPOSI A SANT´AGNELLO DA VENERDI A DOMENICA LA V EDIZIONE

Più informazioni su

Nei saloni dello storico Albergo Cocumella di Sant’Agnello si propone anche quest’anno  l’appuntamento “ Idee Sposi ”  organizzato con il patrocinio della Regione Campania da “ Glieventi ” di Carolina Ciampa che accoglie una fiera espositiva che riesce a proporre tutto quanto è necessario per la riuscita di un giorno così importante e fondamentale nella vita di ogni donna.

” Idee Sposi” è giunto felicemente alla sua V edizione che si svolgerà da venerdì 22 febbraio dalle ore 16,00 alle 21,00 a sabato 23  e domenica  24 febbraio dalle 10,00 alle 21,00 con ingresso  libero. I visitatori potranno consultare  negli stand i punti vendita della costiera sorrentina qualificati nell’offerta dei servizi e conoscere prodotti legati al mondo degli sposi.  

Tra gli espositori e sponsor della manifestazione la Msc con il sogno di un romantico viaggio sul mare con itinerari meravigliosi e tantissime crociere a tema, in più nuovi vari di navi  Poesia 5 aprile a Dover,  Fantasia 18 dicembre a Napoli, Splendida 2009. Clearco Srl , società satellite del gruppo Crems, propone prodotti originali, di alta qualità e prezzi accessibili su tutte le linee svetta la tenerezza dell’orso Fizzy Moon proposto in fiera, è una storia accompagnata dal successo di brillanti intuizioni dell’imprenditore Sorrentino Antonino Cappiello, che importa in costiera terra di ospitalità e cortesia un modo nuovo di fare turismo.

Gioielli Elvido Campaniello, leader del settore,  le sue creazioni in oro e corallo racchiudono eleganza, imprenditorialità e forza nel loro settore, nel suo stand si potrà ammirare una “ pettinessa” di oro rosa, arricchita da diamanti rosé e incredibili roselline di corallo rosa che ricorda l’usanza nel passato in alcune zone di Torre del Greco di metterla fra i capelli a sostenere il velo da sposa. Elvido infatti spiega: ” Il corallo rosso, corallium rubrum, del mediterraneo e anche quello più particolare e pregiato rosa spezzava il colore bianco dell’abito da sposa e rappresentava la passione, ed era segno di buon augurio”.

Ma in questa edizione di “ Idee Sposi” Carolina Campa ha voluto creare una parentesi culturale, una sosta dove Cecilia Coppola, scrittrice e appassionata cultrice di tradizioni della sua terra, racconterà come il colore rosso, incredibilmente. faceva parte, nella zona alta della località Seiano in Vico Equense, di un’antica usanza delle contadine di sposarsi indossando abiti di raso o di taffetas di colori sgargianti quali verde, marrone, rosso e  azzurro. E nell’anno 2008 la sposa a Milano si veste di rosso come facevano un tempo le contadine vicane. Cecilia racconterà tante altre cose, curiosità tradizioni, storie, un evocare un fiero tempo passato al femminile, un tempo di dolcezza e di grazia, di sacrifici intensi e di passioni segrete, dove esisteva il trinomio inscindibile di : casa, focolare e famiglia, trinomio che deve essere di nuovo il punto cardine della nostra società. Si può obiettare che le donne di allora e le donne di oggi sono diverse, ma ricordiamoci, afferma Cecilia Coppola, “che donna di .oggi come allora, è sempre dolcezza, grazie, spirito di sacrificio quando occorre, dedizione e partecipazione al destino dell’uomo e  al farsi della società”.

Più informazioni su

Commenti

Translate »