Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

notizie dal mondo

Più informazioni su

Si chiama Donnie Register e sebbene non abbia mai vinto alla lotteria può di fatto considerarsi una persona estremamente fortunata. Due rapinatori, infatti, sono entrati nel suo negozio di antiquariato e dopo avergli chiesto di vedere una preziosa collezione di monete antiche gli hanno puntato una pistola contro e gli hanno sparato. Qualcuno si domanderà il perché lo si dovrebbe considerare fortunato. Ebbene, il proiettile che avrebbe potuto ucciderlo, ha colpito la fede nuziale che ha deviato la pallottola.
Il tutto è successo sabato scorso. Due uomini sono entrati nel negozio di Register, nel Mercato dell’Antiquariato a Jackson, nel Mississipi, e hanno chiesto di vedere una collezione di monete. Quando Register ha mostrato la collezione, uno dei due finti clienti ha estratto una pistola ordinando al commerciante di consegnargli i preziosi e il denaro contenuto nella cassa. Mentre Register alzava le mani – ha spiegato il sergente della polizia Jeffrey Scott, che ha raccolto la testimonianza del negoziante – ad uno dei malviventi è partito un colpo. L’anello matrimoniale che portava sulla mano sinistra ha deviato la pallottola.
“La pallottola – ha commentato sollevata la moglie del rapinato, la signora Darlene Register – è passata tra due dita senza rompere neppure le ossa. Una parte della pallottola è penetrata nel dito medio, l’altra parte nel collo, in un tessuto muscolare. Ma non è in pericolo di vita” ha aggiunto la donna, che ha attribuito l’evento favorevole all’intervento divino. La polizia si è messa alla ricerca dei rapinatori che, stando a quanto constatato, hanno rubato un ammontare sostanzioso di contanti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.