Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

I piccoli sono il cuore del Natale

Più informazioni su

Eta Beta ed Openclub palestra hanno indovinato uniti per la solidarietà. E in questo caso l’obiettivo finale è l’AIFO. L’associazoine italiana Amici di Raul Follereau che si interessa degli ultimi e in modo particolare dei bambini malati di lebbra, una malattia terricile che, nel nostro mondo così paradossalmente globalizzato e tecnologizzato esiste ancora e non lascia scampo. E’ stata veramente una domenica speciale soprattutto per i bambini impegnati nello sport con la gara di scherma guidati dal maestro Giovanni Gargiulo e poi nell’accogliere il buon Babbo Natale che non è mancato portando inun grosso sacco tantissimi doni. Solo una parte di quello che gli stessi bambini riceveranno nelle loro case. Il nonno lapponese vestito di rosso con la sua bella barba lunga e bianca ha subito incantato i piccini che lo hanno seguito fino al centro della piazza nell’antico stabile del mercato ortofrutticolo e seduti estasiati hanno aspettato di poterlo salutare e baciare. La serata iniziata con gli allievi della palestra Open club e poi proseguita con i gruppi musicali ha avuto una grande eco, perchè nonostante la gelata di questa settimana, sono accorsi in molti a testimoniare ed appoggiare il lavoro dell’AIFO. Il Natale, che nelle nostre famiglie è sempre più concentrato dai super doni e tavole inbandite da cibi allettanti, deve poter essere anche un momento in cui le persone riflettano e pensino a coloro che sicuramente non festeggiaranno il Natale allo stesso modo perchè affetti da malattie che ancora oggi sono incurabili. Salvatore Aiello di Open club palestra e Mariella NIca, dell’associazoine culturale Eta Beta hanno presentato i vari appuntamenti che si sono alternati sul palcoscenico del mercato ortofrutticolo, testimoniando che l’unione delle forze, ed in particolare lo sport e la musica riescono ad aprire la mente ed il cuore.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.