Quantcast

FESTA DELLA ZEPPOLA A POSITANO SALVA IN EXTREMIS

Più informazioni su

Si sta organizzando la manifestazione popolare  più bella del Natale di Positano e forse della Costiera Amalfitana. Lunedì sera alla cucina economica un incontro con tutti i partecipanti. Quest’anno sembrava quasi che la Sagra della Zeppola rischiasse di saltare in quanto ancora non erano partiti gli incontri che già si facevano più di un mese prima. Venerdì c’è stato il primo incontro all’oratorio anche con la partecipazione di vari consiglieri comunali pur facenti parte di gruppi diversi. La manifestazione si dimostra ancora una volta al di fuori dagli schemi politici e un modo per divertire e far divertire i cittadini ed i turisti. L’evento si terrà il 28 e 29 dicembre con la partita delle vecchie glorie del San Vito Positano (che organizza da sempre la FEsta) poi il clou con la Zeppola d’Oro. Tre premi, uno per la migliore zeppola di patate, uno per la migliore zeppola di pasta cresciuta e un premio speciale al piatto decorato nel modo più bizzarro. Inoltre, sarà consegnato un omaggio a tutti i partecipanti, I piatti devono essere consegnati entro le ore 18:00 presso l’Incanto. Poi il memorial Carlo Attanasio le Ferdinandiadi invernali con i giochi sulla spiaggia. Gli stand per le degustazioni e musica tutte e due le sere. Positanonews  seguirà per i propri lettori l’evento e apprezza chi si sta prodigando per organizzarlo.

Più informazioni su

Commenti

Translate »