Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

AMALFI MANIFESTAZIONE PER ANTONIO MAIORANA

Più informazioni su

Grande
manifestazione in programma, per il 20 di dicembrre, all’istituto
tecnico per il Turismo di Amalfi-Maiori, diretto dalla preside
Antonietta Falcone. Si prevede il ritorno di numerosi ex-alunni che
vorranno testimoniare, con la loro presenza, il ricordo e l’affetto per
un uomo, Antonio Maiorana, che per quella scuola profuse, dalla nascita
di essa fino alla fine degli anni settanta, tutto il suo ardore, la sua
professionalità. E tutti ricordano il grande “cuore” del burbero-
benefico. Il Consiglio di istituto ha deciso, apponendovi una targa
bronzea, di intitolare la sala multimediale (all’epoca aula magna)
della scuola di Amalfi alla memoria del “direttore” (perchè per oltre
dieci anni Amalfi funzionò come sede staccata della centrale che era a
Roma in via Terme di Diocleziano) Antonio Maiorana, con il concorso del
Comitato ex-alunni. Nello stesso giorno la sala insegnanti verrà
intitolata alla professoressa Petronilla Ruocco, scomparsa
prematuramente, in ricordo della sua encomiabile opera nel sociale a
continuo sostegno morale di tutti gli alunni. E lo scenografico
piazzale d’ingresso della sede centrale della scuola di Vettica di
Amalfi sarà intitolata allo sfortunato alunno della quinta classe di
cui fu spezzata la vita in un incidente stradale. Una targa in
ceramica, opera e dono dell’artista minorese Marco Fusco, ricorderà per
sempre il giovane, i cui genitori hanno voluto istituire, con
l’approvazione della scuola, delle borse di studio per alunni
meritevoli con i provventi ricevuti dalla compagnia di assicurazione.
Queste  cerimonie saranno precedute da una Messa Solenne nella
cattedrale di Amalfi, officiata dall’Arcivescovo di Amalfi Orazio
Soricelli in concelebrazione con don Andrea Apicella, insegnante della
scuola.
gaspare apicella

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.