Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

SORRENTO SUCCESSO DELLE GIORNATE DEL CINEMA

Più informazioni su

Domani ultimo giorno, interessante Gomorra e la moglie bellissima di Pieraccioni. Mai visti tanti Vip insieme a Sorrento, ieri sera serata di gala con più di 700 invitati. Si può dire senza dubbio che la nuova formula delle giornate professionali del cinema è stata un successo. Una manifestazione di straordinario interesse e organizzata tutta con fondi privati.  Positanonews metterà in rete cin collaborazione con Telestreet i video delle interviste e delle giornate.

Proiezioni statistiche alla mano, dopo le feste di Natale che vedranno protagonisti i cinepanettoni italiani di De Sica e Pieraccioni, le Winx e block buster annunciati come il fantasy ‘La bussola d’orò, si potrebbe raggiungere la quota di 120 milioni di spettatori, cosa che non accadeva dal 1986. Le buone notizie per l’industria cinematografica italiana arrivano dalla tradizionale conferenza stampa congiunta dell’Anec (Associazione Nazionale esercenti cinema), con Anica (Associazione Nazionale delle Industrie Cinematografiche Audiovisive e Multimediali) e Anem (Associazione nazionale esercenti multiplex) che si è tenuta alle giornate professionali di cinema in corso di svolgimento a Sorrento. Un trentennale festeggiato non solo con una passerella di star nostrane degna di un festival (da Scamarcio a Bova, dalla Golino a Verdone) ma soprattutto con dati decisamente incoraggianti, soprattutto se confrontati a quelli di altri paesi europei come la Francia (-3% biglietti staccati) e la Spagna (-10%) mentre gli Usa reggono con un più 6% di incassi fino all’ottobre 2007. E l’ottimismo del settore ha generato già i primi buoni propositi, a cominciare dalla nuova sfida lanciata da Medusa che produrrà e distribuirà tra giugno e luglio 2008 una commedia per l’estate che possa allungare definitivamente la stagione dando al pubblico quello che ha dimostrato di gradire ormai in ogni mese dell’anno: una commedia italiana con un cast di sicuro richiamo, sullo stile, appunto, dei cinepanettoni.

E il recente successo di film come ‘Matrimonio alle Bahamas’ e ‘Come tu mi vuoi’ dimostra che anche in un mese tradizionalmente fiacco come novembre è possibile sbancare i botteghini (28,37% di presenze in più rispetto al novembre 2006) azzeccando il prodotto giusto. Intanto si fanno i conti di una stagione tutta d’oro: il periodo preso in considerazione è quello che va dal primo gennaio al 25 novembre, nel quale con gli spettatori salgono naturalmente anche gli incassi: 526.613608 (più 11,65%). Nella Top 20 dei titoli il primatista Shrek III è tallonato a poche lunghezze da ‘Manuale d’Amore 2′(ma De Laurentiis ha rimandato il capitolo terzo per fare largo a ‘Italians’, sempre per la regia di Giovanni Veronesi). All’ottavo posto della classifica dei più visti c’é l’italiano Gabriele Muccino (anche se il suo film ‘La ricerca della felicita” è made in USA), seguito dai due prodotti di successo pensati per il pubblico degli adolescenti: ‘Ho voglia di te’ e ‘Notte prima degli esami 2’. E crescono anche gli spettatori di film italiani o co-prodotti che sono circa 25 milioni pari al 28,14% . L’anno scorso erano il 21,26%. Audiovisive). Circa 2000 tra registi,attori, giornalisti e operatori del settore cinematografico alla XXX edizione delle “Giornate Professionali del Cinema”. L’evento, che si sta tenendo presso l’Hilton Palace Hotel di Sorrento oer quattro giorni, dal 27 al 30 novembre, e numerose saranno le manifestazioni interne legate al settore cinematografico: dal “Magis” ,mostra di prodotti tecnologici per le sale (visitabile per l’intera durata dell’evento) , alla proiezione di anteprime, da forum, a convegni sui principali temi del settore. Una serata sarà inoltre dedicata  alla consegna dei “Biglietti d’Oro”,che premierà artisti, film e sale di maggiore successo nel 2007. Il pubblico potrà partecipare all’elegante serata con un invito, in distribuzione lunedì 26 novembre, dalle 10 alle 12, presso la Casa Comunale di Sorrento in piazza Sant’Antonino (massimo 2 ingressi a persona e fino ad esaurimento posti). Dalle 20.30, il tappeto rosso della passerella accoglierà le stelle del cinema italiano ospiti a Sorrento, tra cui Gabriele Salvatores, Christian De Sica, Leonardo Pieraccioni, Lino Banfi, Silvio Muccino, Valeria Golino, Claudio Bisio e Carlo Verdone.
L’interessante novità di questa edizione saranno le ”convention”, una serie di eventi speciali per illustrare listini e trailer, la cui gestione verrà affidata alle singole case di distribuzione, e nel corso dei quali registi ed attori presenteranno molti dei film italiani in uscita nella prossima stagione.
La volontà dell’Anec – ha spiegato Luigi Grispello, vice presidente dell’Agis nazionale – e’ di collocare sul territorio, in maniera permanente, il più importante evento dell’industria cinematografica italiana. Attraverso la sinergia e la collaborazione delle istituzioni regionali e locali, con cui si aprirà un tavolo di concertazione, si lavorerà per ipotizzare un radicamento di questa manifestazione a Sorrento, attraverso cui sviluppare anche un indotto turistico e commerciale. Sorrento ritorna capitale del cinema italiano, e in attesa che questa stupenda località si riappropri nel 2008 anche degli “Incontri Internazionali”, attraverso la nuova formula che ne amplia lo spettro propositivo ad altre arti e segmenti dello spettacolo, la programmazione della trentesima edizione delle Giornate Professionali conferma la naturale vocazione di questo territorio alla promozione del sistema cinema italiano ”.
Orgogliosi organizzatori dell’evento sono le associazioni degli esercenti, ANEC (Associazione Nazionale Esercenti Cinema) e ANEM (Associazione Nazionale Esercenti Multiplex), e dai distributori dell’ANICA (Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche L’Italia vola, almeno al cinema. Il 2007 si annuncia infatti come un anno da record per presenze e incassi: per la prima volta da quando esiste il rilevamento Cinetel (che copre il 90 per cento del mercato) gli spettatori si avviano a sfondare il tetto dei 100 milioni (a fine novembre sono già 88.704.361) con un incremento rispetto allo scorso anno dell’11,17%.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.