Quantcast

Il pensiero della settimana ´´LA VIA DELLA CROCE´´

Più informazioni su

    Vi sono molti resoconti di persone che dicono di avere trovato Dio attraverso la loro profonda sofferenza, e vi è l’espressione cristiana “la via della croce”, che immagino indichi la stessa cosa.
     
     In senso stretto queste persone non hanno trovato Dio attraverso laloro sofferenza, perchè la sofferenza implica resistenza. Hanno trovato Dio attraverso l’abbandono, attraverso l’accettazione totale di ciò che esiste, a cui sono stati costretti dalla loro intensa sofferenza. Devoneo avere capito a qualche livello che il loro dolore era creato da loro stessi.
     
    Poichè la resistenza è inseparabile dalla mente, la rinuncia alla resistenza (l’abbandono) è la fine della mente come vostro padrone, come impostore che finge di essere (voi), come falso dio. Ogni gidizio e ogni negatività si dissolvono. Il regno dell’Essere, che  era stato oscurato dalla mente, allorea si dischiude. All’improviso nasce dentro di voi una grande quiete, u insondabile senso di pace. E all’interno do quests pace vi è grande gioia. E all’interno di questa gioia ve è amore. E nel nucleo piu interno vi è il sacro, l’incommensurabile. Ciò che non può essere nominato.
     
    Non lo definisco trovare Dio perchè come potete trovare ciò che non è mai andato perduto, la vita stessa che siete voi? Il termine “Dio” è limitante non solo per via di migliaia di anni di percezioni errate e di uso imprprio, ma anche perchè implica un’entita diversa di noi. Dio è l?Essere stesso, non un essere. Qui non vi può essere un rapporto soggetto-oggetto, nè dualità, nè voi separatamente da Dio. La realizzazione di Dio è la cosa più naturale che ci sia. Il fatto soprendente e incomprensibile non è che voi potete diventare consapevoli di Dio ma che non siete consapevoli di Dio.
     
    Saluti è Pace




    I can be reached: Francesco Carpegna
    http://www.positanospiritualadventures.com
    Tel:039 3386075559 
    mailto:ringhio51@hotmail.com
     

    Più informazioni su

      Commenti

      Translate »