Quantcast

Legge sulla Sovranità alimentare e referendum su OGM

Più informazioni su

    Sabato pomeriggio dalle ore 16.30 alle ore 19.30 circa   l’ACU,  Associazione Consumatori Utenti della Campania, nella persona del Presidente p.t. Avv. Nicola Vetrano, ed in collaborazione con l’Avv. Monica Longobardi e la sig.ra Alena Sikora, ha iniziato la raccolta firme per le due Leggi di iniziativa popolare, promossa dall’Associazione Agricoltura Foro Contadino.

    E’ stata registrata una notevole diffidenza tra la gente comune, legata probabilmente alla cattiva informazione, anche da parte dei massmedia, su tali proposte di legge che mirano rispettivamente ad evitare di introdurre gli OGM (organismi Geneticamente Modificati) in Italia, dannosi per la salute e l’ambiente,  ed a statuire i principi sulla Sovranità Alimentare, con la creazione ad hoc di apposite Consulte, che dovrebbero  promuovere il c.d. “ ciclo corto” ossia la  modalità del rapporto fra produzione e consumo in modo da avvicinare  il più possibile la produzione al consumo eliminando le innumerevoli intermediazioni commerciali, spesso di carattere speculativo. Ciò produrrebbe un abbassamento dei prezzi dei beni di prima necessità!!!

     La raccolta ha prodotto, come risultato, fino ad adesso, circa 100 firme tra tutte e due le diverse proposte,.

    L’ACU CAMPANIA,  ha  in programma, in collaborazione con l’Avv. Michele Cinque, di fare una raccolta firme anche a Positano.

     

    F I R M A      E        F A I    F I R M A R E

     

    PER IL CIBO SANO E NON CONTRAFFATTO E

    PER I PREZZI ALLA PORTATA ANCHE

    DELLE PERSONE E DELLE FAMIGLIE CON MENO RICCHEZZA

     

    Più informazioni su

      Commenti

      Translate »