Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

A Positano, Dio non ha la barba

Più informazioni su

Ultime battute per la seconda rassegna letteraria “ Domina Positano”, la più lunga kermesse culturale della costiera amalfitana. Domenica 7 ottobre alle ore 21,30 sulla splendida terrazza dell’hotel Domina Royal è di scena GianLuca Ferrara con il suo “ Dio non ha la barba” ( Edizioni Creative). Alla serata coordinata da Angelo Ciaravolo, consigliere nazionale dell’ordine dei giornalisti, parteciperanno il sindaco Domenico Marrone, l’amministratore dell’azienda di soggiorno e turismo di Positano Benedetto Santangelo ed il giornalista Vincenzo Aiello. Il titolo di questo libro “Dio non ha la barba” vuole esprimere principalmente due concetti: il primo è che Dio esiste. Noi non siamo soli, abbandonati su questo piccolo pianeta circondato dall’infinito. Dio, ci è sempre vicino e l’unico linguaggio con il quale possiamo interagire con lui è l’amore. Seconda riflessione che emerge dal titolo del libro è che il Dio che ci ha generato non è quello che alcuni di noi abbiamo creato e che molti di noi credono sia. Ma “Dio non ha la barba” non è solo questo, vuole anche essere un dimesso sprone per porci una domanda che non è quella solita “Che cosa ci guadagno?” ma: “So amare?”. Ed è importante farsi questa domanda, perché l’amore genera carità e la carità la pace. Tutto il ricavato andrà in favore dei bambini della baraccopoli di Korogocho.
La rassegna letteraria si concluderà domenica 14 ottobre con Claudia Cascone che presenterà il libro “ Il sud di Lina Wertmuller”, con la partecipazione straordinaria dell’attore Ernesto Mahieux
( debutterà al Mercadante con Gomorra il prossimo 28 ottobre) e del cantante-chitarrista Gianni Festinese.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.