Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Verde Meta – Mostra mercato di piante insolite, di prodotti tipici e di artigianato della Campania

Più informazioni su

VERDE META



Mostra mercato di piante insolite, di prodotti tipici e di artigianato della Campania


Dal 21 al 23 settembre – “Giardino degli Agrumi” di Meta


Nell’ambito della manifestazione sarà possibile ammirare le creazioni dei vivaisti che potranno dare libero sfogo alla loro fantasia e creatività. Sarà uno spettacolo dai mille colori e dai mille profumi che s’intrecceranno e creeranno così un’atmosfera sicuramente rilassante ed avvincente. Si avrà la possibilità di ammirare ed acquistare piante insolite, chiedere consigli agli esperti vivaisti provenienti da varie regioni italiane che, fra l’altro, arricchiranno queste giornate con piante che nelle Penisola Sorrentina non sono conosciute. “Verde Meta” è, quindi, un appuntamento imperdibile per tutti coloro che amano il mondo meraviglioso della piante ma è sicuramente anche un’occasione per le persone che desiderano accostarsi ad un mondo che si conosce parzialmente o per niente, un’occasione per avvicinare giovani e meno giovani alla natura e far loro riscoprire quanto sia importante sviluppare il senso del rispetto dell’ambiente per valorizzare il territorio ma anche per ricreare un habitat che prima esisteva. Ma “Verde Meta” vuole anche essere una’ riscoperta della tradizione metese attraverso mostre permanenti che riproporranno attrezzi agricoli, attrezzi utilizzati per la coltivazione del gelso, per l’allevamento dei bachi, tessuti e vestiti d’epoca.
La tradizione marinara di Meta potrà essere rivissuta visitando il Museo del Mare “Mario Maresca”.
Non poteva, infine, mancare il settore gastronomico; infatti ci sarà spazio anche per coloro che apprezzano i sapori del cibo naturale grazie alle degustazioni di prodotti tipici, agli assaggi di vino, formaggi e miele. I produttori sorrentino offriranno le loro specialità alimentari: limoncello e fiordilatte.
Inoltre, i ragazzi dell’Istituto comprensivo di Meta parteciperanno all’evento allestendo un proprio spazio, in cui esporranno i manufatti prodotti durante la realizzazione del progetto didattico “Alberi e no”.
Durante i tre giorni della manifestazione alcuni ristoranti locali proporranno i loro piatti tipici sorrentini con i fiori.
 


PROGRAMMA


MOSTRE PERMANENTI:
– Attrezzi agricoli della tradizione contadina
– Marineria metese e Maestri d’Ascia
– Attrezzi per la bachicoltura, tessuti e vestiti d’epoca in seta
– Giardino didattico


ESCURSIONI:
– Sabato 22 – ore 10,00: gita in barca con gli “amici del Mare”
– Sabato 22 – ore 10,30: visita al Museo del Mare “Mario Maresca”
– Domenica 23 – ore 10,00: visita all’Agrumeto “Il Pizzo” – loc. Sant’Agnello ( Info e prenotazioni presso Giardino degli Agrumi


– GASTRONOMIA:
– Venerdì 21, sabato 22 e Domenica 23 – dalle ore 19,00: “Tutti in un piatto” – i ristoranti di Meta si presentano



LABORATORI DEL GUSTO (a cura dei funzionari regionali settore SAPA CEPICA:
   – Venerdì 21 – ore 16,00: Assaggi d’Olio presso Ristorante “La Conca”
   –  Sabato 22 – ore 16,00: Assaggi di Formaggio e Miele presso ristorante “La Tavernetta”


– CORSI DI GIARDINAGGIO – dalle ore 16,00 ( a cura dell’Associazione Giardineria):
– Venerdì 21 – I Bambini nell’orto
– Sabato 22 – I ragazzi incontrano il verde
– Domenica 23 – L’orto facile


–  MOMENTI DI RICREAZIONE ARTISTICA con materiale manipolativo (a cura dell’artista Nina Palomba):
– Venerdì 21, Sabato 22 e Domenica 23 – dalle ore 15,00 alle ore 17,30

MOMENTI MUSICALI  – Tutte le sere – dalle ore 18,00


– ESPOSIZIONI PERMENENTI dalle ore 10,00 alle ore 21,00:
– Arredo da Giardino – Vivaisti – Artigianato – prodotti tipici


– Degustazioni  di prodotti tipici e assaggi di vino presso gli stand


Per ulteriori informazioni: Comune di Meta – Ufficio turismo tel. 081 5321498

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.