Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Vali Myers A Memoir di Gianni Menichetti al Mediterraneo di Positano

Più informazioni su

Venerdi 28 settembre  alle 18 si presenta al Mediterraneo, il ristorante-galleria d’arte di Enzo Esposito a Positano, “Vali Myers A Memoir” il libro di una vita straordinaria raccontata dal poeta e artista Gianni Menichetti che ha vissuto trenta anni con lei nell’oasi Vallone Porto e con lei ha combattuto per difenderla, e continua a farlo.


Vali Myers (2 agosto 1930) – (il 12 febbraio 2003) era un artista australiana  che si è specializzata  in miniature ad inchiostro, nata a Canterbury, Sydney. Vali era un artista straordinaria che ha diviso la sua vita fra la sua casa adottata di Melbourne, l’Hotel Chelsea a New York e un antico padiglione moresco nella Valle de Il Porto (Positano), Italia. Ha conosciuto  Tennessee Williams, Salvador Dalí, Django Reinhardt, Jean Cocteau e Jean Genet, e molti altri. Vali è morto a Melbourne dopo una battaglia breve con cancro all’età di 72 anni. 


Friday the 28th september 6 pm at the Mediterraneo restaurant in Positano  the book -signing of “Vali Myers .. A Memoir” will take place, introduced by the autor Gianni Menichetti, artist and poet who lived with her for over 30 years.
Vali Myers (August 2, 1930) – (February 12, 2003) was an Australian artist who specialized in fine pen and ink drawings, born in Canterbury, Sydney.


Vali was a flamboyant artist who divided her life between her adopted home of Melbourne, the Hotel Chelsea in New York City, and a 14th century cottage in her valley near Il Porto (Positano), Italy. She was acquainted with Tennessee Williams, Salvador Dalí, Django Reinhardt, Jean Cocteau, and Jean Genet, among many others. Vali died in Melbourne after a short battle with cancer at the age of 72.



.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.