Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Positano, alla festa del pesce è di scena O´ Pazzariello

Più informazioni su

Sabato 22.09.07 a Positano, nell’ambito della XVI° festa del pesce, rivive una delle maschere   napoletane più scanzonate e allo stesso tempo affascinanti: o’ Pazzariello messa in scena dal  gruppo:


NApoliExtraCOmunitaria


   ovvero la famiglia Terracciano, storici interpreti di questa figura della Napoli più popolare, che accompagnerà in corteo i visitatori della festa da piazza dei Mulini fino al molo da dove una navetta gratuita condurrà tutti alla vicina spiaggia  di Fornillo, sede della festa. Qui tra un piatto di pesce e un bicchiere di vino, il testimone sarà preso dal gruppo trio tarantae che ci farà scatenare con il suo repertorio di  tammorriate e pizziche.  


 


Ma chi è o cosa era ‘o Pazzariello?


  Il Pazzariello era il predecessore dei caroselli, il progenitore degli spot pubblicitari, il diretto erede dei banditori.
‘O Pazzariello aveva un abito sgargiante, da grande ammiraglio, con alamari e feluca, impugnava, di solito, una specie di scettro ed era contornato da una banda di suonatori destinati, essenzialmente, a fare chiasso e ad attirare l’attenzione del popolo dei vicoli.


 


… NApoliExtraCOmunitaria , nato alla fine del 1995, affonda le proprie radici nella cultura contadina e popolare dell’hinterland vesuviano.


Spinto dall’esigenza di coniugare, tramite la musica,  il mondo della tradizione con  l’attualità del presente e muovendo dalla consapevolezza degli idiomi  tradizionali e  dal rispetto del loro significato culturale, il gruppo propone oltre ad un lavoro musicale, che unisce i linguaggi espressivi della tradizione orale e quelli legati alla modernità, anche personaggi popolari quali: ‘O  Pazzariello e Pullecenella cetrulo.


 


Paolo Marrone

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.