Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Amalfi mostra sugli scout

Più informazioni su

Una mostra sugli scout nella capitale della Costiera Amalfitana per manifestazioni previste per celebrare il Centenario dello Scoutismo, fondato da Robert Baden Powell nel 1907, il Gruppo Nautico A.G.E.S.C.I. di Amalfi, diretto da Michele Muoio, ha organizzato una mostra documentaristica sullo scoutismo amalfitano di “Ieri e di Oggi”. La documentazione storica e la rassegna stampa è stata curata da Ottavio Amato, già dirigente del locale Gruppo A.S.C.I. fondato dal fratello Angelo nel lontano 1946. Alcuni avvenimenti di particolare rilievo, risultanti dalla documentazione fotografica, sono stati illustrati con racconti tratti dalle pagine dei fascicoli del Notiziario, Periodico del Commissariato di Zona, da lui diretto dal 1954 al 1958, che, per l’occasione, sono stati “ristampati” e raccolti in un volume. La mostra, che si terrà, nei giorni 21, 22 e 23 settembre prossimo, nei locali della “Sala Forum” in via delle Repubbliche Marinare, sarà inaugurata Venerdì 21 settembre alle ore 18.00, da S. E. Orazio Soricelli, Arcivescovo di Amalfi e Cava, alla presenza delle Autorità cittadine. Il programma prevede, inoltre, per sabato 22, alle ore 18.00, un incontro con i vecchi scouts per cantare i canti della tradizione scout… “canti nati tra il verde del bosco… sulle vette splendenti dei monti, o sulle strade polverose d’Italia”. Per domenica 23, infine è previsto, alle ore 11.00, l’allestimento di un campo scout nei pressi del Beach Bar, e alle ore 19.00, un Bivacco in spiaggia e la chiusura della mostra.

Gli orari di apertura sono i seguenti: Venerdì ore 18.00 – 21.00; Sabato: ore 10.00 – 14.00 e 16.00 – 22.00; Domenica: ore 10.00 – 22.00.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.