Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Positano – XXXVI PREMIO POSITANO LÉONIDE MASSINE PER L’ ARTE DELLA DANZA

Più informazioni su

REGIONE CAMPANIA – ASSESSORATO AL TURISMO E AI BENI CULTURALI


AZIENDA AUTONOMA DI SOGGIORNO E TURISMO  DI POSITANO


COMUNE DI POSITANO


COMUNITA’ MONTANA PENISOLA  AMALFITANA


CONFINDUSTRIA SALERNO


CAMERA DI COMMERCIO, INDUSTRIA, ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI SALERNO


UNIONE EUROPEA


 


TARGA D’ARGENTO DELLA PRESIDENZA DELLA REPUBBLICA


 


Con il patrocinio di


AMBASCIATA DI FRANCIA IN ITALIA


 


XXXVI PREMIO POSITANO LÉONIDE MASSINE


PER L’ ARTE DELLA DANZA – 2007


 


Positano, 1 settembre 2007


 


NELL’AMBITO DEL


POSITANO ART FESTIVAL 2007


 


direzione artistica


Alberto Testa  


La  splendida cornice naturale della Spiaggia Grande di Positano sarà, come di consueto anche quest’anno la scenario della trentaseiesima edizione del Premio Positano Léonide Massine  per l’Arte della Danza (www.premiodanzapositano.eu), intitolato ad uno dei grandi dell’Arte Coreutica, quel Léonide Massine  che soggiornò a lungo in questo angolo di paradiso.


 


La manifestazione, che quest’anno rende uno speciale omaggio alla danza francese, rientra nel programma del Positano Art Festival 2007, a sua volta inserito nei Grandi Eventi della Regione Campania,  e si articolerà in vari momenti, tutti di grande spessore artistico e culturale:


 


1) Il Premio, nella sua articolazione di seguito illustrata che avrà luogo sabato 1 settembre e vedrà la partecipazione, oltre che del M° Testa che ne è Direttore Artistico, di Paola Saluzzi, nelle vesti di madrina  e conduttrice dell’evento.


 


I Premi al Merito andranno a:


 


– Petra Conti, giovane quanto sorprendente astro nascente della danza formatasi


   presso l’Accademia Nazionale di Danza a Roma;


– Carlo De Martino, già segnalatosi al concorso di Spoleto 2006;


– Simona Iavazzo, solista del Teatro San Carlo di Napoli;


– Gianluca Nunziata, free lance che annovera ormai successi nazionali e internazionali;


– Glauco Di Lieto, proveniente dal Teatro dell’Opera di Roma, oggi primo ballerino allo


  Scotisch Ballet.


– Mauro de Candia, danzatore transfuga e coreografo, esempio straordinario di promotore della danza


   giovane nel meridione


 


I Premi al Valore sono destinati a:


– Angel Corella , nuovo fenomeno della danza classico-accademica appartenente al grande vivaio


  dell’ American Ballet Theatre;


– Fabio Grossi, nuovo prestigioso acquisto del Teatro dell’Opera di Roma;


– Nicolas Le Riche, étoile dell’Opéra de Paris, già noto in Italia per le sue esibizioni nei


  massimi teatri;


 


 


 


Le Targhe Speciali a:


– Les Ballets Trockadero de Monte-Carlo, straordinaria quanto divertente compagnia di soli


  uomini “en travesti” dove il rispetto delle sacre regole si unisce ad una benefica vena satirica ed


  esilarante del balletto classico;


– Dominique Delouche, illustre cineasta del balletto classico, regista e produttore egli stesso di una


  gran parte di video incentrati tutti sulla produzione coreografica di personalità in  capolavori


  su piano internazionale:


– Brigitte Lefèvre, direttrice della Danza all’Opéra de Paris;


– Violette Verdy, stella fra le stelle dell’Opéra de Paris, oggi dispensatrice della sua scienza


  coreutica e del suo humour tipicamente francese, impostato sulla lievità e l’eleganza.


 


2) Alberto Testa: Una vita per la Danza” – Presentazione del video di Antonio Agostini dedicato al


      Maestro in prima assoluta sabato 1 settembre  alle ore 11,30  nella Sala di Rappresentanza


      dell’Azienda di Soggiorno e Turismo.  


 


3) Pas des Dieux “, uno spettacolo speciale di danza che avrà luogo il 2 settembre alle ore 21,00. A danzare, nei generi classico-romantico, di carattere o comico, epico-eroico, contemporaneo,   standard e latino-americano sulla scena della Spiaggia Grande, parteciperanno fra gli altri: Laura Comi, Mario Marozzi, Fabio Grossi, primi ballerini del Teatro dell’Opera di Roma; Marcello Algeri e Sabrina  Rinaldi primi ballerini del Connecticut Ballet e dell’Ariston Proballet di Sanremo, Candida Sorrentino, Simona Iavazzo e Carlo di Martino, Chiara Amirante e Luca Giaccio del Teatro San Carlo di Napoli e il Gruppo Körper di Napoli diretto da Giuseppe Parente. Inoltre, è prevista l’esibizione di due vincitrici del concorso di Spoleto: Susanna Salvi e Beatrice Panero. Parteciperanno allo spettacolo anche alcuni danzatori dell’Accademia Nazionale di Danza di Roma: Petra Conti e Matteo Boldini, Lika Labadze e Vincenzo Abascià, questi ultimi si esibiranno accompagnati dall’Ensemble Paris qui Chante (Cesare Nissirio, chansonnier, Paolo Rozzi, fisarmonica e Giovanni Truncellito, pianoforte); ad essi si unirà Raphael Bianco in un divertente assolo creato per lui da Susanna Egri. A conclusione, lo spettacolare intervento di 3 coppie di ballerini formate da Alessio di Giangiacomo, Susanna Ratto, Rosario Ciranni, Giulia Ceccarelli, Pasquale La Rocca e Marica Fondi, campioni nel genere standard e latino-americano.


 


4) Zizi je t’aime –  Omaggio a Zizi Jeanmaire e Roland Petit , una conferenza-aperitivo con la partecipazione di Alberto Testa,  con proiezioni video prevista per  Domenica 2 Settembre 2007 alle ore 11,30


 


5)  Due mostre, entrambe allestite nel “ Salone di rappresentanza dell’azienda di Soggiorno e Turismo di Positano; l’una, “ Alberto Testa, 60 anni di Danza (programmata dal  1 al 7 settembre ). L’altra, dal titolo: “ I  colori del Mito –  Omaggio a Maria Callas  “ dedicata al grande soprano con i dipinti di Giovanni Truncellito,  che si svolgerà dall’8 al 14 settembre, ambedue  a cura di Cesare Nissirio.


 


6)La mia Callas”, incontro – aperitivo in programma domenica 16 settembre, alle ore 19,00 nella Piazzatta del Saracino, in cui il Maestro Testa rievocherà il trentesimo anniversario della scomparsa del mito della lirica, con la partecipazione del pittore-musicista Giovanni Truncellito – Coordina Cesare Nissirio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.