Costiera Amalfitana torna a settembre il Gusta Minori

Più informazioni su

Minori  la piccola cittadina in provincia di Salerno cuore enogastronomico della Costiera Amalfitana sara’ protagonista della kermesse “GustaMinori”, con centinaia di artisti che, dal 7 al 9 settembre, daranno vita ad un singolare percorso scenico nelle vie e negli slarghi del paese, trasformati per l’occasione in una sorta di laboratorio dell’arte e che verra’ abbinato ai sapori tipici della cucina amalfitana, affidati agli chef di “Minori Citta’ del Gusto”. L’undicesima edizione della manifestazione settembrina avra’ come titolo “Signori… si va in scena!”, per simboleggiare l’euforia che ciascun attore ha nell’essere protagonista della ribalta.

Partendo da Piazza Cantilena, passando per largo dei Pastai, fino ad arrivare alla Villa Romana, si alterneranno pie’ce teatrali e spettacoli musicali curati da Lucia Amato e Gerardo Buonocore. Un sorta di omaggio al teatro che comprendera’ brani della commedia napoletana, ma anche degli intramontabili classici di ellenica memoria. Gli spettacoli, ripetuti a catena e sempre uguali, saranno ogni volta unici, imprevisti ed irripetibili. Per quanto riguarda l'”arte del sapore”, rivivranno le tradizioni gastronomiche legate alla Minori “citta’ pastaia”, con la riproposizione di tre pietanze caratteristiche, tra cui i famosi ricci con il ragu’ di salsiccia. Questa edizione segnera’ il ritorno alla realizzazione dei piatti dei cuochi minoresi, Antonio Ruocco, Franco Mancieri e Giuseppe Pappalardo.

L’iniziativa, che figura tra gli appuntamenti di cartello della Regione Campania e della Provincia di Salerno, sara’ presentata lunedi’ 3 settembre alle ore 11.00 presso il salone Bottiglieri di Palazzo Sant’Agostino nel corso di una conferenza stampa a cui parteciperanno il presidente della Provincia, Angelo Villani, l’assessore all’Agricoltura, Corrado Martinangelo e il presidente del “GustaMinori”, Andrea Reale

Più informazioni su

Commenti

Translate »