Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Caterina Costantini, Sandra Milo, Corinne Clery, Nadia Rinaldi ed Eva Robins in ´Otto donne e un mistero´

Più informazioni su

Festival dello spettacolo
Villa Fiorentino – Sorrento


Giovedì 23 agosto – ore 21.00


 


          CATERINA COSTANTINI, SANDRA MILO, CORINNE CLERY,
 
NADIA RINALDI ED EVA ROBINS


                           in


OTTO DONNE E UN MISTERO
                          


Costo biglietto: € 21

In una sperduta villa della campagna francese, un uomo viene assassinato. A causa di una nevicata, i presenti rimangono tutti bloccati nella villa e senza telefono.
Accuse reciproche e maldicenze gratuite esplodono in una situazione di costrizione, calpestando quel buon senso borghese che, fino ad allora, impediva di rivelare il proprio lato oscuro, i vizi, le avidita’ e le ambizioni di ogni genere.
La neve che solitamente copre, stavolta diventa complice e causa del disvelamento. Le otto donne, costrette a restare nella casa, come chiuse in gabbia, rivelano quel substrato di inganni e falsità che accompagna la loro vita e che le tiene legate all’unico uomo del testo, Marcel.
Si tratta di un giallo proposto in chiave comica. Divertenti i siparietti che vedono una Sandra Milo in splendida forma ed un’esilarante Eva Robin’s. Caterina Costantini interpreta con mestiere la parte della moglie, una signora borghese che sotto pressione non ha più peli sulla lingua né pudori; Corinne Clery veste i panni dell’affascinante sorella di Marcel, tanto raffinata quanto disinibita. Nadia Rinaldi nella governante dà grande prova delle sue doti canore.
Ognuna delle donne in scena ha uno o più segreti che sconvolgono le altre non appena rivelati. I colpi di scena si susseguono vorticosamente in una galleria di tipi femminili che nascondono un groviglio di storie interpersonali: dalla ragazza madre giovanissima, al rapporto incestuoso; dalla relazione omosessuale al femminile ai facili costumi; dall’omicidio familiare al più comune tradimento.
Il finale sorprende con un doppio colpo di scena che vede protagonista l’unico uomo che non appare mai pur tenendo unite le poliedriche figure femminili.
Le musiche originali di Rossana Casale fanno da gradevolissima colonna sonora agli intermezzi musicali interpretati da ognuna delle otto donne: si assiste a siparietti introspettivi ma anche a show più leggeri, che aggiungono il genere del musical alla lista degli altri generi che questo show diretto da Claudio Insegno offre.
Numerosi gli stimoli di riflessione sui tempi moderni e sulla quantità di menzogne nascoste dietro i buoni sentimenti, fino a quando una situazione estrema non costringe a svelarle.




Durata: 160 minuti


Genere: Commedia / Musicale / Poliziesco


Regia: Claudio Insegno


Colonna Sonora: Rossana Casale


compagnia: Il Globo


Scenografia: Francesco Scandale





Info: 081.878.22.84 – 081.544.88.91

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.