Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Spett. PresideIstituto ComprensivoScuola MediaOggetto: RELAZIONE LABORATORIO DI GIORNALISMO

Più informazioni su

Spett. Preside
Istituto Comprensivo
Scuola Media

Oggetto: RELAZIONE LABORATORIO DI GIORNALISMO

Il laboratorio di Giornalismo si è svolto il giovedì pomeriggio da febbraio a maggio 2007 tenuto da Michele Cinque, giornalista con esperienza ventennale dalle testate piu prestigiose, come Corriere della Sera, pagine della Campania, alla direzione di periodici locali e con esperienza specifica nel settore, con la presenza delle professoresse Milena Brancaccio e Maria Grazia Cinque, seguito dagli studenti della III A e III B, che hanno curato gli allievi nella redazione dei testi. Quest’anno il laboratorio è stato diretto all’apprendimento concreto delle tecniche giornalistiche, sia cartacee che informatiche, con esercitazioni pratiche e la visione di un film “I cento passi” dedicato a Peppino Impastato, un giovane ucciso dalla Mafia che ha creato la prima radio libera della Sicilia, come fare informazione impegnandosi sul sociale. Tecnicamente l’inizio è stato un “work in progress” che ha dato ottimi risultati. Dalla classica impostazione dell’articolo di un giornale (L’attacco o lead, le regole delle 5 W, lo sviluppo piramidale del testo, le fonti, i tempi, l’essenza della notizia) a brevi cenni della storia del giornalismo e lettura di giornali ed esercitazioni “reali” su episodi di cronaca locale (omicidio di Mattias Romana, furto di un ciclomotore, la musica dell’associazione Franco di Franco, il personaggio Maria Lampo, la squadra di calcio locale del San Vito Positano) e anche interno alla scuola (riflessione sul ruolo della scuola, intervista alla Preside etc) per consentire, nonostante il tempo limitato, una presa di coscienza con la realtà locale, interna ed esterna al mondo della scuola. I ragazzi sono stati messi in grado sia di vedere come si sviluppa un giornale (impaginazione, titolistica) ma anche del senso della comunicazione in generale (ruolo della grafica e delle fotografie per comunicare le notizie) inoltre i ragazzi hanno avuto modo di vedere direttamente l’implementazione degli articoli in una testata giornalistica online creandogli, senza costi aggiuntivi per la scuola, una sezione ed una password per cui il risultato del laboratorio è stato messo in rete nella sezione Positanonews giovani e sarà pubblicato con il cartaceo di giugno di Positanonews, una pagina che non porterà costi per la scuola media. Materiale del corso è stato riversato sul sito http://www.scuolecostieraamalfitana.it/positano/index.htm grazie al professore Giovanni Lenza, ulteriore sinergia con la scuola per la interdisciplinarietà del giornalismo, inoltre è stata creata sperimentalmente la sezione http://www.positanonews.it/index.php?page=dettaglio&id_sez=185&pag=PositanoNews+giovani dove si può arrivare a leggere sperimentalmente tutti gli articoli giornalistici della testata in uno scambio fra giornale e scuola. Inoltre è stata realizzata parte dell’impaginazione di un giornale cartaceo (nel basilare linguaggio di publisher). I ragazzi hanno avuto modo di vedere, unici in Costiera Amalfitana, come si scrivono gli articoli, come si inseriscono, come si impaginano e come si visualizzano sia per il cartaceo che per la stampa online. Una “full immersion” che ha creato una conoscenza ed un’abilità che potrà essere sviluppata in futuro e che dà maggiori strumenti di conoscenza del mondo che li circonda.
Positano, 3 maggio 2007

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.